You are currently viewing I 10 migliori tour di Roma (gratuiti e non) – Per chi visita Roma la prima volta e per chi ci ritorna

Roma è una di quelle capitali del mondo difficile da vedere in appena 3 giorni. Certamente questo è il tempo minimo consigliato per scoprirne i luoghi più popolari e famosi, ma se avete la possibilità di rimanere in città per almeno una settimana ogni giorno potrete scoprire qualcosa di nuovo e di bellissimo. In questo post scoprirete i 10 migliori tour da fare a Roma, gratuiti e a pagamento, secondo una mia selezione che a Roma ho vissuto per 10 anni, e torno spesso per qualche mese, per scoprire il meglio della capitale senza andare in bancarotta!

Scoprire Roma vuol dire camminare per giorni senza interruzione, partire la mattina presto e ritirarsi a sera inoltrata con gli occhi colmi di meraviglia ed essere circondati costantemente da palazzi storici di grande rilievo e storia che sbuca da ogni angolo.

Se è vero che potete dedicare tre giorni per vedere Roma (almeno i posti più importanti tra cui il centro storico ed il Vaticano ed i Musei Vaticani), l’ideale è poterne dedicare di più e scoprirla in lungo ed in largo. Per questo motivo ho selezionato i migliori tour disponibili e da considerare se è la prima volta a Roma ma anche se invece ci siete già stati e volete scoprire qualcosa di diverso, troverete numerosi tour gratuiti ed altri a pagamento.

I tour gratuiti a Roma – Come funzionano e come prenotare

I tour gratuiti, free walking tour, sono delle modalità di guida piuttosto diffuso ormai in quasi tutto il mondo. Si tratta di visite guidate che non hanno un prezzo fisso e che vivono delle mance finali lasciate dai partecipanti. Ognuno lascia quello che può o quanto ritiene che valga la visita conclusa.

Generalmente questo tour è il primo che prenoto quando visito una città nuova. Mi aiuta ad avere una idea generale del luogo in cui trovo, mi fa orientare in città, questi tour non includono ingressi ma appunto si svolgono a piedi tra i luoghi iconici della città, e sono un bel punto di inizio per capire cosa voglio approfondire di un posto nuovo e cosa invece rimandare o escludere.

Free walking tour: cosa sapere

  • I tour partono sempre da piazze o luoghi turistici solitamente al centro della città. Gli orari sono predefiniti e alcuni hanno un numero massimo di partecipanti, per questo motivo è altamente consigliato prenotare in anticipo.
  • I free walking tour durano tra le 2 e le 3 ore, dipende dalla città, e hanno lo scopo di approfondire aspetti particolari della città che si visita. Essendo gratuiti non includono visite in luoghi che prevedono biglietti di ingresso ma si svolgono sempre all’aria aperta.
  • A fine tour si lascia la mancia che in base alla mia esperienza varia tra i €10 ed i €20 per persona, liberissimi di lasciare di più o di meno ma considerate che questa è l’unica fonte di sostentamento per queste compagnie che offrono questo tipo di servizio.
  • Anche se gratuiti si devono prenotare in anticipo, le guide infatti hanno una lista di partecipanti ed aspettano che arrivino tutti prima di cominciare
  • Se doveste decidere di non partecipare assicuratevi di cancellare la prenotazione. Le guide non vi aspetteranno e liberate i posti a chi non ha fatto in tempo a prenotare il giorno prima.

Semplici da prenotare quindi, pratici, tenuti spesse volte da guide preparate e bravissime, i free walking tour sono delle visite che consiglio vivamente a tutti per poter entrare nel mood del viaggio e da quel punto orientarsi in città.

Se c’è una città piena di tour gratuiti questa è proprio Roma dove ne troverete tantissimi, d’altronde la città è così vasta e diversa che sarebbe impossibile poterla coprire per intero con uno solo.

Roma Omnia Pass – La carta per risparmiare a Roma

Se avete in mente di visitare tante attrazioni a Roma vi consiglio di valutare l’acquisto del Roma Omnia Pass.

Questa carta è valida 3 giorni ed include nel costo l’ingresso prioritario ai Musei Vaticani, al Colosseo, ai Musei Capitolini, a Castel Sant’Angelo, Il Palatino, il Foro Romano ed alla Basilica di San Pietro, i mezzi pubblici (tranne i treni) per le 72 ore e l’hop on hop off bus.La carta costa €113 per i 3 giorni.

Se state considerando quindi di vedere quanto più possibile a Roma in appena 3 giorni questa carta è altamente consigliata perchè fa risparmiare davvero tantissimo (tempo e denaro).
A questo link puoi trovare maggiori informazioni e comprare il Roma Omnia Pass di 3 giorni

foro romano dettagli

I 10 migliori tour da fare a Roma

Per comodità ho deciso di cominciare con i tour gratuiti e concludere con quelli a pagamento.
A fine articolo troverete anche alcune idee di itinerario in breve per 3, 5 e 7 giorni.

Tour gratuito del centro di Roma (da Piazza di Spagna a Piazza Navona)

Questo tour gratuito in italiano di due ore parte da Piazza di Spagna e Trinità dei Monti, convenzionalmente al centro di Roma. Da qui raggiungerete Fontana di Trevi costruita sulla facciata di Palazzo Poli da Nicola Salvi.

La camminata prosegue per il Pantheon a rione Pigna, costruito da Marco Vipsanio Agrippa, genero di Augusto, nel 27 a.C come tempio dedicato a tutte le divinità passate, presenti e future. Il tour procede verso la vicina Piazza Navona, una delle più belle piazze monumentali di Roma, costruita dalla famiglia Pamphili per volere di papa Innocenzo X con la forma tipica di un antico stadio (qui infatti nell’antica Roma si trovava lo Stadio di Domiziano).

Questa piazza rappresenta il meglio della Roma barocca grazie all’apporto di artisti come il Bernini – con la sua fontana dei quattro fiumi – il Borromini e Girolamo Rainaldi – con la chiesa di Sant’Agnese in Agone – e i meravigliosi affreschi della galleria di Palazzo Pamphilj di Pietro da Cortona

Orario inizio tour: 10:30
Punto d’incontro: Piazza di Spagna
Costo: Free walking tour (gratuito con mancia a vostra discrezione)
Durata del tour: 2 ore
Per prenotare e maggiori informazioni: Free walking tour del centro storico di Roma

fontana di trevi roma

Free walking tour serale di Roma (da Piazza Venezia a Piazza di Spagna)

Questo è un altro bellissimo tour che vi consiglio di fare per due motivi: Roma al buio è ancora più bella e perchè copre la parte del centro storico che non è visitata con il tour giornaliero.
Questo tour infatti parte da Piazza Venezia e l’Altare della Patria e prosegue per Largo di Torre Argentina dove spiccano i bellissimi templi romani e nota anche per l’alta presenza di gatti.

La visita prosegue per Campo de’ Fiori, il cui nome si deve al fatto che fino al Quattrocento invece della piazza proprio lì si trovava un prato fiorito ed orti coltivati, al cui centro si trova la statua di Giordano Bruno. In questa piazza infatti dove durante l’inquisizione avevano luogo le esecuzioni capitali il 17 febbraio 1600 è stato arso vivo il filosofo e frate domenicano accusato di eresia.

Da Campo de’ Fuori attraversando Corso Vittorio Emanuele raggiungerete Piazza Navona, il Pantheon, Fontana di Trevi e terminerete il tour a Piazza di Spagna.

Orario inizio tour: 18:00
Punto d’incontro: Piazza Venezia
Costo: Free walking tour (gratuito con mancia a vostra discrezione)
Durata del tour: 2 ore
Per prenotare e maggiori informazioni: Free walking tour Roma notturna

Piazza Navona a Roma

Free walking tour della Roma Imperiale (dal Colosseo all’Altare della Patria)

Questo tour si abbina benissimo con quello del centro storico. In due ore infatti coprirete la parte della Roma Imperiale partendo dal Ludus Magnus, un’antica palestra nei pressi del Colosseo, dove in passato si allenavano i gladiatori.

Da qui farete il primo grandioso incontro con l’imponente Colosseo, patrimonio dell’Umanità UNESCO e simbolo di Roma in tutto il mondo.

La camminata proseguirà verso la Basilica di Massenzio (o di Costantino) , l’ultima e la più grande basilica civile del centro monumentale di Roma ed il Tempio di Venere, il più grande tempio conosciuto dell’antica Roma dedicato alle dee Venus Felix e Roma Aeterna.

A questo punto arriverete ai meravigliosi Fori Imperiali, costituiti da una serie di cinque piazze monumentali edificate nel cuore di Roma da Giulio Cesare e dagli imperatori Augusto, Vespasiano, Nerva e Traiano tra il 46 a.C. e il 113 d.C.

Dai Fori Imperiali raggiungerete colle del Campidoglio dove visiterete la Basilica di Santa Maria in Aracoeli e concluderete la visita all’Altare della Patria.

Orario inizio tour: 09:00
Punto d’incontro: Ludus Magnus (nei pressi del Colosseo).
Costo: Free walking tour (gratuito con mancia a vostra discrezione)
Durata del tour: 2 ore
Per prenotare e maggiori informazioni: Free Walking tour della Roma Imperiale

Basilica di Massenzio roma

Tour gratuito dei dintorni del Vaticano

Questo tour è meno famoso e popolare degli altri ma copre l’area tra i Musei Vaticani e Piazza San Pietro, nel quartiere Prati. Partendo da Viale Giulio Cesare, metro Ottaviano, raggiungerete Piazza Risorgimento e Borgo Pio, un piccolo ma caratteristico borgo medievale.

Costeggiando le mura raggiungerete Castel Sant’Angelo, edificato nel 123 d.C come sepolcro per l’Imperatore Adriano che ha, in duemila anni, cambiato faccia e ruolo numerose volte diventando sia prigione che dimora rinascimentale il cui ha anche lavorato Michelangelo.

Proseguirete per il Passetto del Borgo, passaggio pedonale costruito nel 1277 per permettere al Papa di spostarsi tra la sua residenza e Castel Sant’Angelo senza essere visto.

Raggiungerete a questo punto Piazza San Pietro dove la guida spiegherà tutto sulla Basilica, la cupola e le meraviglie artistiche di inestimabile valore che potrete vedere all’interno.

Orario inizio tour: 10:30
Punto d’incontro: Piazza Risorgimento
Costo: Free walking tour (gratuito con mancia a vostra discrezione)
Durata del tour: 1 ora e mezza
Per prenotare e maggiori informazioni: Free walking tour dei dintorni del Vaticano

Visita guidate ai Musei Vaticani e la Basilica di San Pietro (cupola non inclusa)

Un viaggio a Roma non è completo senza la visita ai Musei Vaticani, il terzo museo più visitato al mondo, e la splendida Basilica di San Pietro che custodiscono tesori artistici di valore enorme.

Sui Musei Vaticani ho scritto un articolo dedicato, qui vi consiglio un tour guidato in italiano di 3 ore che include non solo la visita delle principali gallerie ed opere dei musei vaticani, tra cui ovviamente la Cappella Sistina ed i meravigliosi affreschi di Michelangelo, le stanze di Raffaello, e le gallerie degli arazzi e delle Carte geografiche, ma anche la Basilica di San Pietro, al cui interno vedrete la famosa Pietà di Michelangelo ed il Baldacchino del Bernini.

Orario inizio tour: A scelta tra le 8:30 e le 15:30
Punto d’incontro: Viale Giulio Cesare 229, davanti al Cinema Giulio Cesare (Metro A Ottaviano).
Costo: €42 per persona (include l’ingresso prioritario ai Musei Vaticani)
Durata del tour: 3 ore
Per prenotare e maggiori informazioni: Visita guidata dei Musei Vaticani e della Basilica di San Pietro

Statua del Nilo ai Musei Vaticani

Roma antica – Tour del Colosseo, del Foro e del Palatino

Se il free walking tour della Roma imperiale non è quello che desiderate perchè volete entrare nel Colosseo e ai Fori imperiali allora vi consiglio di prendere parte alla visita guida che include anche gli ingressi ed i biglietti salta la coda.

Vi incontrete con la guida alla stazione metro Colosseo, dal 2007 una delle nuove 7 meraviglie del mondo, e comincerete proprio dall’anfiteatro romano più grande del mondo (tanto da poter contenere fino a 50.000 spettatori.
Il Colosseo, lungo 189 metri, largo 156 metri ed alto 48 metri, era utilizzato per ospitare i giochi dell’anfiteatro, tra cui lotte tra animali, l’uccisione di condannati da parte di animali feroci, esecuzioni varie e i combattimenti tra gladiatori. Il tour non include la visita ai sotterranei ed il terzo anello.

La visita continuerà per il Foro Romano, dove si concentrava il potere politico, religioso e sociale dell’Antica Roma e concluderete al Palatino, uno dei sette colli di Roma, ed è una delle parti più antiche della città ed oggi enorme museo all’aperto.

Orario inizio tour: A scelta dalle 9:30 alle 15:30
Punto d’incontro: Stazione metro Colosseo
Costo: €43 per persona (include biglietto ingresso prioritario al Colosseo, al Foro e al Palatino)
Durata del tour: 3 ore
Per prenotare e maggiori informazioni: Tour della Roma antica con ingresso al Colosseo, Foro Romano e il Palatino

Colosseo Roma

Tour di Trastevere e del ghetto ebraico (da Piazza Trilussa a Campo de’ Fiori)

Questa è la mia parte di Roma preferita. Abitandoci infatti raramente vado al centro che quasi sempre è pieno di turisti e quindi a volte difficile pure da camminare. Eppure poco più in là si trova la pittoresca a caratteristica Trastevere ed il quartiere ebraico che sembra un’isola tranquilla dal caos della Roma turistica.
Con questo tour partirete da Piazza Trilussa, che segna l’ingresso nel quartiere di Trastevere caratterizzata da piccole stradine intricate in cui io, 10 anni dopo, continuo a pardermi. Qui visiterete la bellissima Basilica di Santa Maria in Trastevere, una delle chiese più belle di Roma.

Passando per ponte Cestio, passando per l’Isola Tiberina dove si trova la Basilica di San Bartolomeo all’isola e a quel punto entrerete nel quartiere ebraico cominciando da Teatro Marcello, teatro della Roma antica costruito da Augusto nella zona meridionale del Campo Marzio.

La visita prosegue per via del Portico d’Ottavia, dove troverete la pasticceria delle sorelle Boccione famosa per i dolci della tradizione giudaico-romanesca, fino ad arrivare a Piazza Mattei e la fontana delle tartarughe al centro della piazza.

Si prosegue poi per la Sinagoga, al cui interno si trova il Museo Ebraico di Roma che si estende su 7 sale espositive, e vi si racconterà della storia degli ebrei nella capitale.

La visita prosegue poi per via Arenula, zona commerciale del quartiere, fino ad arrivare alla Chiesa di San Carlo ai Catinari e la chiesa di Santa Barbara dei Librai per terminare a Campo de’ Fiori,

Orario inizio tour: alle 9:30, oppure alle 17:00 e alle 18:00
Punto d’incontro: Piazza Trilussa
Costo: €27
Durata del tour: 3 ore
Per prenotare e maggiori informazioni: Tour di Trastevere e del ghetto ebraico

roma trastevere

Roma sotterranea – San Clemente e la Chiesa di San Pietro e Paolo

Questa visita non è solo una delle più belle che vi potete regalare ma anche una delle meno turistiche perchè in pochi conoscono questo luogo speciale di Roma.

La basilica di San Clemente a Roma, dedicata a papa Clemente I, si trova tra l’Esquilino e il Celio nel rione Monti.
La sua particolarità è che la basilica di oggi è stata costruita nel XII secolo e si trova sopra edifici antichi interrati a due livelli di profondità, il cui più antico risale al I secolo d.C.

I tre livelli sono:

  • La basilica attuale di epoca medioevale
  • La basilica antica in una dimora di un patrizio romano
  • Un insieme di costruzioni romane di epoca post-neroniana
  • Ci sarebbe anche un quarto livello con costruzioni romane ancora più antiche

Oggi i primi due livelli tornati alla luce sono facilmente visitabili e percorribili e tutti insiemi racchiudono elementi che narrano ben 2000 anni continuativi di storia. Durante questa visita scoprirete edifici, chiese abbandonate, tombe e templi proprio sotto le strade di Roma.

Cominciando dalla Chiesa di San Clemente si scenderà al primo livello dove si trova la chiesa più antica che risale a circa 1600 anni fa con bellissimi affreschi. Al secondo livello vedrete il tempio antico dedicato al dio Indea Mitra conservato magnificamente anche dopo 17 secoli. Qui potrete vedere anche antica casa Romana ed i magazzini della Repubblica.

Lasciata San Clemente visiterete la Chiesa di San Giovanni e Paolo, vicino al Colosseo, costruita su tre 3 antiche case romane risalenti al ‘200 a.C. Oltre a visitare la chiesa qui vedrete la cappella ottocentesca di S. Paolo della Croce dove si troverà la piccola scala che conduce alle case romane con i bellissimi affreschi e mosaici del III e del IV secolo.

Orario inizio tour: alle 9:30, oppure alle 17:00 e alle 18:00
Punto d’incontro: Piazza Trilussa
Costo: €69
Durata del tour: 2 ore e mezza
Per prenotare e maggiori informazioni: Visita guidata di San Clemente e dei Sotterranei

Tour della Street Art di Roma

La street art a Roma negli ultimi anni ha preso piede diventando una vera e propria attrazione turistica. Il tour della street art romana comincia al Museo Condominiale di Tor Marancia, un quartiere che si sta riqualificando dal 2015 e diventato tela per artisti di fama internazionale che hanno dato vita, grazie all’iniziativa Big City Life, a 22 murale monumentali trasformando il quartiere un tempo degradato in un museo all’aperto.

Durante questo tour vedrete le opere più importanti ma scoprirete anche tanti dettagli sul progetto e gli artisti che hanno letteralmente cambiato la faccia ad un quartiere.

Orario inizio tour: 10:00
Punto d’incontro: Museo Condominiale di Tor Marancia
Costo: €25
Durata del tour: 1 ora e mezza
Per prenotare e maggiori informazioni: Tour della Street Art di Roma

Tour di Roma sul bus aperto (Hop on Hop Off)

Sopratutto quando visito grandi città, e Roma rientra sicuramente tra queste, oltre a prendere parte a delle visite guidate generalmente prendo anche il bus panoramico che copre i posti principali e mi permette di salire e scendere.

Big Bus è una compagnia che opera in tantissime città nel mondo e a Roma offre un tragitto che copre il centro della città partendo da Termini ferma anche a Santa Maria Maggiore, Colosseo, Circo Massimo, Piazza Venezia, San Pietro, Piazza di Spagna e Barberini.

Il biglietto per un giorno, che è quello che vi consiglio, costa €24 ore ed è valido per la giornata dalle 9 alle 19:00 (ultima corsa). Sono anche disponibili biglietti per 2 o 3 giorni ma onestamente credo che uno sia più che sufficiente.

Per maggiori informazioni e comprare il biglietto online vi rimando direttamente sul sito Big Bus a questo link.

Vedere Roma in 3, 5 e 7 giorni – Gli itinerari perfetti

Che stiate a Roma un lungo weekend o una settimana intera ho pensato di comporre, in breve, gli itinerari perfetti che alternano visite guidate, momenti liberi e il meglio della città.

Cosa vedere a Roma in 3 giorni – Itinerario perfetto

Ho scritto un lunghissimo post su cosa vedere a Roma in 3 giorni, quindi se volete maggiori dettagli e curiosità scritte da una guida bravissima di Roma vi consiglio di leggere quello, qui in breve troverete i miei consigli per organizzare le vostre giornate alternando i tour di cui ho scritto su e momenti da autogestire.

  1. Giorno 1 – Free tour della Roma antica ed Imperiale (mattina) – Pomeriggio libero – Tour notturno di Roma (sera)
  2. Giorno 2 – Visita ai Musei Vaticani e la Basilica di San Pietro – Sera a Trastevere
  3. Giorno 3 – Visita a San Clemente e Roma Sotterranea oppure tour gratuito del centro storico di Roma e pomeriggio libero

Cosa vedere a Roma in 5 giorni – Itinerario perfetto

  1. Giorno 1 – Free tour della Roma antica ed Imperiale (mattina) – Pomeriggio libero – Tour notturno di Roma (sera)
  2. Giorno 2 – Visita ai Musei Vaticani e la Basilica di San Pietro – Sera in zona Prati oppure a via Giulia e Rione Regola
  3. Giorno 3 – Visita di Trastevere e del ghetto ebraico – Sera a Trastevere
  4. Giorno 4 – Galleria di Villa Borghese e pomeriggio al Pincio
  5. Giorno 5 – Visita a San Clemente e Roma Sotterranea oppure tour gratuito del centro storico di Roma e pomeriggio libero

Cosa vedere a Roma in 7 giorni – Itinerario perfetto

  1. Giorno 1 – Free tour della Roma antica ed Imperiale (mattina) – Pomeriggio libero – Tour notturno di Roma (sera)
  2. Giorno 2 – Visita ai Musei Vaticani e la Basilica di San Pietro – Sera in zona Prati oppure a via Giulia e Rione Regola
  3. Giorno 3 – Visita di Trastevere e del ghetto ebraico – Sera a Trastevere
  4. Giorno 4 – Galleria di Villa Borghese e pomeriggio al Pincio
  5. Giorno 5 – Visita delle Terme di Caracalla e Circo MassimoBuco della Serratura Priorato dei Cavalieri di Malta (la famosa serratura da dove si vede la cupola di San Pietro), il giardino delle rose, quartiere Ostiense con Piramide
  6. Visita a San Clemente e Roma Sotterranea oppure tour gratuito del centro storico di Roma e pomeriggio libero
  7. Tour della Street Art di Roma

Migliori tour a Roma – Domande Frequenti

Sharing is caring!

Giulia Raciti

Esperta di Africa e Latino America viaggio ininterrottamente dal 2011 e lavoro esclusivamente online. Ho fatto un giro del mondo in solitaria durato 3 anni. Mi occupo di realizzazione viaggi personalizzati e su misura in Africa e Sud America ma anche di SEO e SEO Copywriting

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.