Pakistan

Incastonato nell'affascinante tessuto dell'Asia meridionale, il Pakistan è una terra di straordinaria bellezza naturale, ricca storia e vibrante cultura. Questa destinazione sorprendente offre una combinazione unica di avventure, scoperte culturali e prodezze culinarie che si fondono per creare un'esperienza di viaggio indimenticabile.

Dal fascino delle vette innevate dell'Himalaya, Karakoram e Hindukush, alle verdi vallate della regione di Swat, le affascinanti rovine della valle dell'Indo alle frenetiche metropoli di Lahore e Karachi, il Pakistan è una nazione di estremi avvincenti e contrastanti.

Qui, si possono scoprire antiche civiltà perdute, esplorare affascinanti musei che documentano l'illustre passato del paese, percorrere le vie della leggendaria Via della Seta, o addentrarsi nelle proprie tradizioni culinarie riconosciute a livello internazionale.

Viaggiare in Pakistan è un'avventura per i sensi, offrendo un mix di storie affascinanti, panorami mozzafiato, musica travolgente e sapori che risvegliano il palato. Ogni regione ti accoglie con la propria ricca identità e calda ospitalità, offrendo un accesso incomparabile alla vera essenza dell'Asia meridionale.

Esplora le pagine della Destinazione Pakistan per scoprire le meraviglie nascoste di questo gioiello inaspettato e preparati per un'avventura indimenticabile. Benvenuto in Pakistan!

Dal 2012 creiamo viaggi su misura

Contatta il Travel Designer e comincia a pianificare la tua avventura
Preventivo su misura

Pakistan: quando andare

Gennaio
Le temperature invernali possono essere rigide in tutto il Paese, soprattutto nelle regioni montuose settentrionali. Questo mese è ideale per gli amanti dei panorami innevati e per chi desidera esplorare le città a temperature più fresche.

Febbraio
Il clima inizia a migliorare leggermente. È ancora un buon momento per visitare le pianure e le città principali, ma in alcune parti del nord potrebbero esserci ancora nevicate.

Marzo
La primavera inizia ad affacciarsi, portando temperature più miti ideali per escursioni e trekking nelle pianure e nelle colline. Lahooti Melo, un festival di musica e arte, si tiene di solito a marzo.

Aprile
Le temperature continuano a salire lentamente mentre la primavera avanza. Gli amanti della natura possono godere di paesaggi rigogliosi e fioriture primaverili nelle pianure e nelle colline.

Maggio
La stagione delle piogge inizia in alcune parti del Paese, ma il clima rimane caldo e piacevole, rendendo maggio un buon momento per visitare le destinazioni turistiche del Pakistan.

Giugno
La stagione calda è in pieno svolgimento, con temperature elevate in molte parti del Paese. Questo mese è ideale per visitare le montagne del Nord per sfuggire al caldo.

Luglio
Il monsone continua in alcune parti del Paese, con piogge intense e possibili allagamenti. Tuttavia, le regioni settentrionali offrono un rifugio dal caldo estivo.

Agosto
Ad agosto persistono il caldo e l'umidità. È importante tenere presente che il 14 agosto è il Giorno dell'Indipendenza del Pakistan, quando si tengono celebrazioni e festività in tutto il Paese.

Settembre
Le temperature iniziano a scendere mentre l'autunno si avvicina e il clima diventa più gradevole, soprattutto nelle città principali e nelle pianure.

Ottobre
Con temperature più fresche e autunnali, ottobre è un ottimo momento per visitare il Pakistan, soprattutto per le attività all'aperto come trekking ed escursionismo.

Novembre
A novembre le temperature continuano a scendere. Mentre il tempo si fa più fresco, è possibile che alcune aree montuose siano difficili da raggiungere a causa delle nevicate.

Dicembre
L'inverno si fa sentire in tutto il Paese, con temperature rigide e neve nelle regioni settentrionali. Tuttavia, le città principali e le zone più meridionali tendono ad avere un clima più mite.

Pakistan: Informazioni pratiche di viaggio

Per viaggiare in Pakistan, è necessario un passaporto valido per almeno sei mesi al momento dell'ingresso nel paese e un visto d'ingresso. Il processo di domanda di visto può variare a seconda del paese di residenza e dovrebbe essere iniziato con un ampio anticipo rispetto alla data prevista di viaggio.

Generalmente, ci sono diverse categorie di visti, tra cui visti turistici, visti di affari e visti per famiglie. Il visto turistico è normalmente valido per un soggiorno fino a tre mesi. Tuttavia, la durata effettiva del visto e la validità dipenderanno dall'ambasciata o dal consolato del Pakistan che emette il visto. Puoi anche richiedere il visto online su sito ufficiale.

È importante notare che alcuni territori, come le regioni di Gilgit-Baltistan e Azad Jammu e Kashmir, potrebbero richiedere permessi speciali in aggiunta al visto d'ingresso.

Assicurati di verificare i requisiti specifici del visto e le eventuali questioni di sicurezza relative alla tua destinazione in Pakistan presso l'ambasciata o il consolato del Pakistan più vicino, o tramite il tuo ministero degli affari esteri, prima di viaggiare.

La sicurezza del viaggio in Pakistan può variare da regione a regione e, come per qualsiasi destinazione di viaggio, è importante fare ricerche adeguate e prendere precauzioni per garantire un viaggio sicuro. Negli ultimi anni, la sicurezza in Pakistan è migliorata notevolmente, tuttavia, le zone di confine con l'Afghanistan e l'India possono essere instabili e sono spesso sconsigliate ai viaggiatori.

Nelle grandi città come Karachi, Islamabad e Lahore, ci si può aspettare la presenza di misure di sicurezza rafforzate in luoghi pubblici, su tutto il traffico entrante ed in prossimità di strutture governative e diplomatiche. Mantenere un'elevata consapevolezza della tua sicurezza personale, evitare grandi raduni e manifestazioni, e seguire le notizie locali possono contribuire a mitigare i rischi.

Prima di partire, è importante registrare i dettagli del viaggio con l'ambasciata o il consolato del tuo paese d'origine in Pakistan e controllare gli ultimi consigli di viaggio e avvisi di sicurezza. Una copertura assicurativa di viaggio completa è altamente consigliata.

Per viaggiare in Pakistan, si raccomanda di essere adeguatamente vaccinati. Prima della partenza, dovresti consultare un medico o un'agenzia di viaggi sanitari per discutere delle vaccinazioni raccomandate.

Queste possono includere vaccinazioni per l'epatite A e B, la febbre tifoide, il tetano, la poliomielite, la rabbia e, in alcuni casi, il morbillo, la parotite e la rosolia (MMR). Se viaggi in alcune aree del Pakistan, potrebbe essere anche necessario un vaccino contro l'encefalite giapponese.

Le infrastrutture sanitarie in Pakistan possono variare notevolmente da regione a regione. Nelle grandi città, ci sono ospedali e strutture mediche adeguati, ma nelle zone rurali potrebbe essere difficile trovare assistenza medica di standard occidentale.

Anche se esiste un rischio di malattie trasmesse dall'acqua come la diarrea del viaggiatore, l'acqua potabile e i cibi adeguatamente cotti possono contribuire a ridurre il rischio.

È consigliabile portare con sé una fornitura adeguata di qualsiasi medicinale prescritto che si sta assumendo, così come una farmacia da viaggio per far fronte a eventuali malattie. Infine, è importante avere un'assicurazione sanitaria di viaggio adeguata che copra eventuali spese mediche all'estero, inclusa l'evacuazione medica.

La cucina pakistana è una celebrazione di sapori e spezie, con piatti regionali che variano da curry ricchi e piccanti a dolci delicati. Tuttavia, se segui una dieta speciale, potrebbero esserci delle sfide. Molti piatti contengono carne, in particolare manzo, pollo e capra, il che può rendere difficile per i vegetariani e i vegani trovare delle opzioni. Lenticchie (daal), riso (biryani) e verdure varie sono anche elementi comuni nei pasti pakistani.

Per chi ha un'intolleranza o un'allergia al glutine, i prodotti a base di grano come naan e roti sono molto comuni, ma esistono alternative a base di riso. Le persone con intolleranze o allergie alimentari specifiche dovrebbero cercare di imparare le parole appropriate in urdu (la lingua ufficiale del Pakistan) per comunicare le proprie esigenze.

Riguardo all'acqua, è altamente raccomandato bere solo acqua imbottigliata o sterilizzata, poiché l'acqua del rubinetto può portare a malattie trasmesse dall'acqua. È importante anche evitare il ghiaccio in bevande e il cibo venduto da venditori ambulanti, e assicurarsi che tutto il cibo sia ben cotto e servito caldo per evitare problemi di salute.

La moneta ufficiale del Pakistan è la Rupia pakistana (PKR). Anche se nelle città principali e nelle località turistiche le carte di credito sono ampiamente accettate, molti posti più piccoli e più rurali o i venditori di strada potrebbero accettare solo contanti. È consigliabile avere sempre una certa quantità di contanti a disposizione.

Gli sportelli automatici (ATM) sono disponibili nelle maggiori città e nei centri turistici. Tuttavia, potrebbero applicare tariffe di prelievo o avere limiti di prelievo giornaliero. Assicurati di informare la tua banca o l'emittente della tua carta di credito prima di partire per il Pakistan, per evitare che le tue carte vengano bloccate per attività sospette.

Inoltre, è importante notare che non è possibile cambiare PKR al di fuori del Pakistan, quindi assicurati di scambiare o spendere tutte le tue Rupie prima di lasciare il paese. Infine, tieni presente che il contrabbando di valuta locale o estera è un reato, quindi assicurati di rispettare tutte le leggi e le normative relative al denaro.

Pakistan: ultimi articoli e post dal blog

Contatta il Travel Designer e comincia a disegnare la tua avventura su misura 

Dal 2012 lavoriamo per dei piccoli (piccolissimi) Tour Operator locali. Per conto loro ci prendiamo cura del design itinerari di viaggio che concretizzerete direttamente con loro senza costi extra. Se stai organizzando un viaggio e hai bisogno di supporto contattaci e ti aiuteremo a disegnare e realizzare l'itinerario perfetto.
Invia una richiesta di preventivo

Alcune immagini pubblicate sono state tratte da Internet, nel caso in cui, il loro utilizzo, violasse diritti d’autore, mandateci una mail a [email protected] e verranno immediatamente rimosse.

Copyright © 2010 – 2024 All Rights Reserved
Viaggiare Low Cost - Di proprietà di Giulia Raciti - P. IVA 03630400830
cross chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram