Consigli per visitare Disneyland Paris. Tutto quello che devi sapere per pianificare la tua avventura

Come organizzare la visita a Disneyland Paris - Dove dormire, quali biglietti comprare, come arrivarci e le attrazioni migliori

Chi visita Parigi per la prima volta dopo avere visto le attrazioni principali in genere vuole aggiungere una gita fuori porta, tra le più popolari ci sono: la Reggia di Versailles e Disneyland Paris (ideale soprattuto se si viaggia con dei bambini).

Disneyland non è solo uno dei luoghi più visitati in Europa, ma è anche un mondo a parte, pieno di magia, avventura e giochi per tutte le età. Un posto magico per adulti e bambini ma che richiede una pianificazione giusta per godere senza stress tutto ciò che ha da offrire.

Sono stata a Disnelyland Paris a fine Gennaio e ho la fortuna di avere un'amica che ci lavora da molti anni che mi ha aiutata tantissimo a gestire i tempi necessari per visitare i due parchi. Voglio rendere il favore e ho creato questa guida completa per aiutarvi ad organizzare al meglio la vostra esperienza nei due parchi.

State organizzando un viaggio a Parigi? Leggete i post su cosa vedere a Parigi in 3 giorni e dove alloggiare a Parigi

Cosa sapere prima di andare ad Disneyland Parigi (EuroDisney)

Nell'organizzare la vostra vacanza ad EuroDisney ci sono alcune cose che credo troverete importanti e molto utili, le riassumo qui:

  • Giorni di maggiore affollamento - La mia amica diceva che anche nei giorni con poche persone la media è di circa 30.000 persone al giorno, quindi le code si formano sempre. Tuttavia anche in bassa stagione ci sono dei giorni meno affollati di altri. In particolare si consiglia di evitare il weekend ed il mercoledì che il giorno in cui i bambini francesi non vanno a scuola. Per controllare gli accessi con stime basate sugli anni precedenti consiglio di dare un occhio a questo calendario.
  • Le file e le lunghe attese - Ci sono giochi che fanno fare delle file più lunghe di altri perchè molto popolari. Il mio consiglio è di cominciare con questi. La mattina presto le file sono minori. In particolare negli Studios: Ratatouille, Crush's Coaster, Avengers Assemble. Nel Parco Disney: Indiana Jones, Buzz Lightyear, Indiana Jones, Star Wars Hyperspace Mountain.
  • Se si visitano entrambi i parchi con quale cominciare? - Se visitate entrambi i parchi cominciate con gli Studios e finite con il Disneypark. Gli Studios sono più piccoli e i giochi chiudono prima. Il Disneypark è molto più grande ed è qui si al pomeriggio si fa la parata con i fuochi d'artificio ed il gioco dei droni in cielo prima della chiusura.
  • Portare cibo ed acqua - Non mancano i ristoranti dentro i parchi ma anche per questi si potrebbe fare la fila e sono molto costosi. Nel caso in cui non vogliate mangiare in uno dei ristoranti dei parchi è possibile portare da bere e da mangiare da fuori. Quindi nessun problema nel comprare le merende fuori e farle entrare. Lo stesso vale anche per l'acqua. Non credo però facciano passare bottiglie di vetro.
  • A Gennaio e Febbraio, che sono mesi di bassa stagione, il parco fa lavori di manutenzione, quindi alcuni giochi potrebbero essere chiusi durante la vostra visita. Quando sono andata molte attrazioni degli Studios erano chiuse. A questo link saprete che giochi potrebbero essere chiusi se pensate di viaggiare in questo periodo.
  • Per conoscere i tempi di fila consiglio di scaricare la APP Disneyland Paris che aggiorna in tempo reale quanti minuti di fila sono previsti. Nella app troverete anche gli orari degli spettacoli e i luoghi dove incontrare i personaggi Disney per fare le foto e potete comprare anche eventuali pass skip the line (nel caso in cui non vogliate aspettare troppo)
  • I biglietti si comprano in anticipo ed i costi variano a seconda del giorno e della stagione. Si parte da €56 per persona (per un solo parco) e €86 per due parchi. Comprate i biglietti ingresso Disney.
  • Non è permesso fumare dentro i parchi a meno che non si vada nelle aree dedicate (che sono molte e facili da trovare)
Alice nel Paese delle Meraviglie Disneyland Paris

Mappa di Disneyland Paris

Mappa di Disneyland Paris - PArchi ed hotel
Mappa Disnelyland Paris - Disneyland Paris sito ufficiale

Come arrivare a Disneyland Paris dal centro di Parigi

Viaggiare da Parigi a Disneyland Paris è piuttosto semplice con i mezzi pubblici. Se si alloggia a Parigi ci sono diversi modi, mentre se si dorme in uno degli hotel Disney potete raggiungere i parchi a piedi o con gli shuttle gratuiti forniti dalla struttura. A seguire le diverse opzioni.

Treno RER

Il modo più conveniente ed economico per arrivare a Disneyland Paris dalla città è prendere il treno RER A. Questo treno suburbano collega il centro di Parigi a Disneyland. Il viaggio dura circa 45 minuti. Il treno ferma in alcune delle principali stazioni di Parigi come: Charles de Gaulle-Étoile, Auber, Châtelet Les Halles, Gare de Lyon, e Nation. Dovrete salire sul treno direzione di Marne-la-Vallée - Chessy, che è la fermata finale e ti porta direttamente all'ingresso di Disneyland Paris. Il biglietto costa €5.

CONSIGLIO: ho trovato un po' confusionarie le stazioni treni per comprare biglietti dalle macchinette automatiche. I botteghini aprono verso le 8.30, quindi se siete di passaggio i giorni precedenti consiglio di comprare il biglietto in anticipo al botteghino. Se alla macchinetta vedete biglietti da €100 non vi spaventate. State guardando il treno sbagliato.

Servizi di Navetta (Disneyland Paris Express Shuttle)

Diversi servizi navetta offrono collegamenti diretti dai principali punti di Parigi a Disneyland Paris. Il bus è il Disnelyland Paris Express, che ferma a: Eiffel, Opera, Chatelet e Gare du Nord. Questo è il bus ufficiale Disney. Il biglietto costa € 60 per adulto. Lo shuttle parte da Parigi alle 9 ed impiega circa 30/45 minuti.

Il biglietto si compra come extra nel processo acquisto biglietti ingresso parchi. In tutta onestà lo trovo particolarmente costoso, ma molto dipende da dove alloggiate a Parigi.

In Auto

Se decidete di noleggiare un'auto o Disneyland è una tappa di un road trip più esteso, il parco sarà facilmente accessibile dall'autostrada A4 (Autoroute de l'Est). Uscite al casello 14 per Disneyland Paris. Il parcheggio è a pagamento.

Taxi

I taxi e i servizi di ride-sharing come Uber offrono trasporti diretti e privati a Disneyland Paris. Anche se è il metodo più confortevole e diretto, è anche quello più costoso, specialmente da Parigi. Le tariffe possono variare notevolmente a seconda del luogo di partenza e delle condizioni del traffico. Non lo consiglio a meno che non si abbiano esigenze particolari

Se si alloggia in un Hotel Disney

Se soggiornate in uno degli hotel di Disneyland Paris, un vantaggio significativo è la vicinanza ai parchi. La maggior parte degli hotel si trova a pochi minuti a piedi dall'ingresso ed offre un servizio navetta gratuito che porta direttamente agli ingressi del parco.

Se arrivate da Parigi per il check-in in hotel, il treno RER A è la soluzione migliore. Dalla stazione di Marne-la-Vallée - Chessy, è possibile prendere il servizio navetta dell'hotel o camminare, a seconda di dove alloggerete (alcuni hotel sono più vicini di altri). Se invece andrete direttamente dall'aeroporto a Disneyland conviene il Magic Shuttle che collega gli aeroporti con gli hotel ed il parco Disney (€24 per adulto).

Disneyland Parigi passeggiata

Dove dormire per visitare Disneyland Paris

Per visitare Disneyland potete scegliere di dormire a Parigi e raggiungere in 30/40 minuti i parchi o, soprattutto nel caso in cui vogliate stare nei parchi più di un giorno, potete scegliere di dormire in uno degli hotel tematici Disney.

Questi hotel offrono comodità e vicinanza ai parchi, ma anche esperienze uniche che prolungano la magia ben oltre la chiusura dei parchi. Per i pasti non vi preoccupate perchè gli hotel hanno ristoranti e bar.

DA SAPERE: Se si prenota l'hotel Disney direttamente su sito ufficiale il costo include anche gli ingressi ai parchi. Il costo è sicuramente molto più conveniente del prenotare gli stessi hotel su vari portali (incluso booking) perchè costeranno di più e non includerebbero gli ingressi ai parchi.

  • Disneyland Hotel ***** - Questo è l'hotel più lussuoso e magico tra tutti. È stato appena ristrutturato e la mia amica mi ha detto che è davvero bellissimo con servizi da 5 stelle. L'hotel si trova proprio all'ingresso del Parco Disneyland, e si distingue per la sua architettura vittoriana. Questo è l'unico hotel praticamente all'ingresso dei parchi. L'hotel offre camere spaziose con decorazioni legate ai personaggi Disney e accesso esclusivo ad alcune attrazioni prima dell'apertura ufficiale dei parchi. È l'hotel più costoso tra tutti i costi variano a seconda della stagione (tra i €830 ed i €2540 per 2 giorni ed 1 notte ingresso ai parchi inclusi)
  • Disney's Hotel New York - The Art of Marvel **** - Questo hotel è un sogno per i fan dei supereroi, con opere d'arte e memorabilia che celebrano l'universo Marvel. Oltre alle camere a tema qui potete trovare esposizioni interattive e incontrare i personaggi Marvel. L'hotel ha anche una piscina coperta, una sauna ed una palestra. L'hotel si trova a 10 minuti a piedi dai parchi (o 8 con lo shuttle).
    Costi per una notte e 2 giorni ai parchi: tra i €540 ed i €1350per 2 giorni ed 1 notte ingresso ai parchi inclusi
  • Disney's Newport Bay Club **** - Questo hotel si ispira ad un club nautico degli anni '20, offre viste mozzafiato sul Lake Disney e atmosfere rilassanti con le sue camere tematiche marinare. L'hotel dispone di una piscina coperta ed una scoperta, una palestra, sauna ed ovviamente ristorante buffet e bar. L'hotel si trova a 15 minuti a piedi dai parchi (o 8 con lo shuttle). Costi per una notte e 2 giorni ai parchi: : tra i €460 ed i €1300 per 2 giorni ed 1 notte ingresso ai parchi inclusi
  • Disney's Sequoia Lodge *** - Questo hotel evoca il calore e la tranquillità di un rifugio di montagna, ideale per chi cerca un'atmosfera accogliente dopo una lunga giornata nei parchi. Meno lussuoso o tematico rispetto i precedenti, le camere sembrano quelle tipiche di un Motel americano. In loco troverete una palestra ed una piscina coperta. L'hotel si trova a 15 minuti a piedi dai parchi (o 8 con lo shuttle). Costi per una notte e 2 giorni ai parchi: tra i €400 ed i €1030 per 2 giorni ed 1 notte ingresso ai parchi inclusi
  • Disney's Hotel Cheyenne *** - Questo hotel a tema far West è una soluzione più economica ed abbordabile rispetto gli altri altri fin qui menzionati. Le camere sono semplici e tematiche. L'hotel si trova a 20 minuti a piedi dai parchi (o 8 con lo shuttle). Costi per una notte e 2 giorni ai parchi: tra i €400 ed i €1010 per 2 giorni ed 1 notte ingresso ai parchi inclusi)
  • Hotel Santa Fe ** - Il tema di questo hotel è la Route 66. é un hotel a 2 stelle, quindi a prezzi più accessibili. Le camere sono semplici ma funzionali. L'hotel si trova a 20 minuti a piedi dai parchi (o 8 con lo shuttle). Prenota l'hotel Santa Fe (i costi variano tra i €370 ed i €900 per 2 giorni ed 1 notte ingresso ai parchi inclusi)
  • Disney Davy Crockett Ranch - Questa è al struttura più economica senza rinunciare alla magia. Qui troverete dei bungalow immersi in un bosco, permettendo alle famiglie di godere di un po' di tranquillità pur essendo vicini al parco. L'hotel si trova a 15 minuti a piedi dai parchi (o 8 con lo shuttle). Prenota l'hotel Disney Davy Crockett Ranch (i costi variano tra i €370 ed i €900 per 2 giorni ed 1 notte ingresso ai parchi inclusi)

Chi dorme in uno degli hotel del parco può usufruire della Magic Hours extra , ovvero la possibilità di entrare nei parchi una ora prima rispetto gli altri.

CONSIGLIO - Trovate questi hotel anche su Booking ma il mio consiglio è di prenotare direttamente dal sito Disney perchè il pacchetto include anche i biglietti di ingresso (questo se per caso vogliate dormirci per 1 o 2 notti ed avere due o tre giorni di biglietti). Se invece volete dormire per un paio di notti ma vi interessa entrare nel parco solo 1 giorno allora potrebbe convenire prenotare tutto separatamente. In questo caso però a mio modesto parere non avrebbe molto senso dormire in un hotel Disney, il paesino dormire a Parigi.

Hotel castello Disneyland

Orari Disneyland Paris

I parchi Disney sono aperti tutti i giorni ma gli orari sono variabili a seconda del giorno e della stagione quindi consiglio di controllare sul calendario del sito ufficiale.

Gli orari di apertura (da controllare in calendario) in generale sono:

  • Parco Disneyland: dalle 9:30 alle 20, più tardi in primavera ed estate (tra le 21 e le 23)
  • Parco Walt Disney Studios: dalle 9:30 alle 19 , più tardi in primavera ed estate (tra le 20 e le 21)
  • Magic time (per chi alloggia negli hotel Disney): dalle 8:30 alle 9:30
Disnelyland Paris Aladino

Quanti giorni servono per visitare Disneyland Paris?

Il tempo necessario per visitare Disneyland Paris dipende da vari aspetti come la stagione, le attrazioni che desiderate vedere, e il ritmo al quale preferite viaggiare.

Personalmente sono stata in grado di visitare entrambi i parchi in un solo giorno pieno (sono arrivata all'apertura e sono andata via alla chiusura) e ho fatto praticamente tutte le attrazioni (non quelle per i più piccoli e quelle che quel giorno erano chiuse), ma era bassa stagione e quando le file erano lunghe ho optato spesso per l'opzione dei "single riders".

Tuttavia, se viaggiate con bambini o semplicemente volete prenderla con calma, allora 2 giorni e 1 notte potrebbero essere la scelta giusta (in questo caso, consiglierei di soggiornare in uno degli hotel Disney).

Ricordate che il Parco Disney è più grande degli Studios, quindi potrebbe richiedere un'intera giornata, mentre gli Studios possono essere visitati in mezza giornata. Infine, considera che i tempi possono variare in base alle attività extra che intendete fare, come incontrare i personaggi, assistere agli spettacoli o vedere le parate.

Strade Eurodisney Parigi

I parchi di Disneyland Paris

Quando si decide di visitare Disneyland Paris la prima cosa da scegliere è se visitare uno dei parchi o tutti e due (io consiglio entrambi). I due parchi sono: Disney Park e Disney Studios. Sono molto diversi tra loro, qui in breve alcune caratteristiche di entrambi. Ricordate che se volete visitare entrambi dovete comprare i biglietti per tutti e due.

Disneyland Park

Disneyland Park è il primo dei due parchi a tema a Disneyland Paris. Questo parco è strettamente modellato sulla formula originale dei parchi Disney di Orlando, con il castello nel centro e le zone tematiche attorno. È il parco ideale per vivere la magia vera e propria della Disney. Al suo interno troverete le classiche attrazioni Disney, spettacoli musicali, parate, fuochi d'artificio e incontri con i personaggi. Le aree tematiche sono:

  • Main Street, U.S.A.: Questa strada ornamentale americana d'epoca è il "cuscino" tra il mondo reale e il mondo Disney. Pieno di negozi e ristoranti, è anche il punto di vista privilegiato per sfilate e spettacoli di fuochi d'artificio.
  • Frontierland: Un ritorno al vecchio West americano con attrazioni come il Phantom Manor e la Big Thunder Mountain.
  • Adventureland: Questa area offre un mix di avventura da molteplici culture, dai pirati dei Caraibi ad Aladdin. Qui si trova anche l'avventurosa montagna russa di Indiana Jones
  • Fantasyland: Questa è l'area della fiaba, dove troverete classici come It's a Small World, Peter Pan's Flight ed emozionanti incontri con i personaggi Disney.
  • Discoveryland: ispirato alla visione del futuro di Jules Verne e Leonardo da Vinci, qui troverete Space Mountain e la Star Wars Hyperspace Mountain.

Il Disneyland Park di Parigi è indicato specialmente per i più piccoli, grazie alle sue molte attrazioni adatte ai bambini e ai classici personaggi Disney. Non mancano montagne russe ed attrazioni anche per gli adulti (quindi non temete). Il parco può essere molto affollato, soprattutto durante le vacanze scolastiche e i weekend. Molte delle attrazioni sono esterne, il maltempo potrebbe limitare l'esperienza. Se è la prima volta che andate ad un Parco Disney e dovete scegliere, optate per questo.

Walt Disney Studios

Il Walt Disney Studios è il secondo dei due parchi a tema di Disneyland Paris e si concentra sul mondo del cinema e della televisione ed offre uno sguardo interessante dietro le quinte dell'industria dell'intrattenimento. Questo parco è diviso in quattro aree:

  • Front Lot: L'ingresso del parco, con lo studio cinematografico Earffel Tower e il negozio Disney Studio 1.
  • Toon Studio: Zona dedicata ai cartoni animati, dove i bambini possono incontrare personaggi come Crush di "Alla Ricerca di Nemo" e i personaggi di "Cars".
  • Production Courtyard: Offre un'immersione nel mondo degli studios di produzione.
  • Backlot: Una zona dedicata ai film d'azione e ai supereroi, qui troverete il Rock 'n' Roller Coaster e l'Armageddon - Special Effects.
Walt Disney Studios

I biglietti per Disneyland Paris

Prima di acquistare i biglietti per Disneyland Paris ricordate le seguenti cose.

  • I parchi sono 2 quindi nell'acquistare il biglietto dovrete scegliere se visitarne 1 o 2. Io consiglio entrambi.
  • I biglietti giornalieri sono: datati o data aperta. Quelli datati non permettono cambio di data ma costano meno del biglietto aperto (che è valido un anno dal momento in cui si compra)
  • Potete scegliere se comprare il biglietto singolo (1 giorno solo) o multi-giorno (nel caso in cui vogliate andare nei parchi per più giorni consecutivi).
  • Se preventivate di andare più volte in un anno potete valutare l'acquisto del Pass Annuale

Link al sito ufficiale Disney per comprare i biglietti

CONSIGLIO
Consiglio di considerare le opzioni di biglietti per i 2 Parchi che permettono ai visitatori di muoversi liberamente tra l'uno e l'altro. Questo è particolarmente vantaggioso perchè é Walt Disney Studios Park chiude prima di Disneyland Park.

Disneyland Paris prezzi de biglietti

Veniamo alla "nota dolente". I biglietti per Disneyland costano abbastanza. I prezzi variano a seconda del biglietto che si sceglie, 1 o più giorni e data fissa o data flessibile, quali parchi si vogliono visitare e la stagione. Qui mi limito ai due biglietti principali escludendo quello annuale. Ma controllate sul sito ufficiale perchè i prezzi possono sempre cambiare.

CONSIGLIO
Acquistare i biglietti direttamente dal sito web di Disneyland Paris può talvolta sbloccare offerte speciali online, come giorni gratuiti aggiuntivi. Per chi cerca pacchetti vacanza completi, inclusi biglietti per il parco, alloggi e piani pasto, Disneyland Paris offre periodicamente pacchetti promozionali che potrebbero risultare in significativi risparmi. I prezzi e le offerte possono cambiare, quindi si raccomanda di controllare il sito ufficiale di Disneyland Paris e confrontare le diverse opzioni per trovare la migliore offerta.

Prezzi biglietto con data fissa - Da 1 a 4 giorni

Questo biglietto permette di scegliere tra pass di 1, 2, 3 e 4 giorni ma ha delle date fisse. Ovvero si scegli da calendario quando si vuole andare e non si possono cambiare. Si deve scegliere se includere acceso ad 1 o 2 parchi. Qui i costi indicativi per tipologia di biglietto.

  • 1 giorno ed 1 parco - Costo a partire da €56 per adulti e €52 per i bambini (fino a €97 in alta stagione)
  • 1 giorno e 2 parchi - Costo a partire da €81 e €77 per i bambini (fino a € 122 in alta stagione)
  • 2 giorni e 2 parchi - Costo a partire da €80 (al giorno) per adulto e €74 per i bambini (fino a €104 in alta stagione)
  • 3 giorni e 2 parchi - Costo a partire da €67 (al giorno) per adulto e €62 per i bambini (fino a €104 in alta stagione)
  • 4 giorni e 2 parchi - Costo a partire da €59 (al giorno) per adulto e €55 per i bambini (fino a €92 in alta stagione)

I bambini tra gli 0 ed i 2 anni non pagano. Gli sconti si applicano ai bambini tra i 3 e gli 11 anni. A partire da 12 anni i bambini pagano come adulti.

Chiaramente questi sono i costi di partenza, ovvero in bassa stagione. A seconda del momento in cui viaggerete i costi potrebbero cambiare.

Qui una schermata di esempio calendario (con prezzi a seconda del giorno della settiamana) per un biglietto di 2 giorni e 2 parchi.

costi biglietti Disneyland Parigi

Prezzi biglietto con data aperta

I biglietti con data aperta sono unicamente di un giorno e la scelta è per 1 o due parchi. Nel caso di 1 giorno ed un parco il costo è di €105 per adulto, invece 1 giorno e 2 parchi €130 per adulto. Questi biglietti non obbligano alla scelta di una data precisa e si può utilizzare quando si vuole entro un anno dall'acquisto.

Eurodisney padiglione messicano

Le attrazioni più belle di Disneyland Paris

I due parchi Disney hanno tantissime attrazioni tra cui scegliere. Non riesco a menzionarle tutte ma a seguire le 17 che consiglio e che considero le imperdibili.

Disneyland Park

  1. Big Thunder Mountain: Una montagna russa tra montagne e miniere - Adatto ai bambini coraggiosi
  2. Indiana Jones and the Temple of Peril: Montagna russa con loop che porta attraverso un tempio antico
  3. Star Wars: Hyperspace Mountain: Una montagna russa al chiuso che va molto veloce - Adatto ai bambini coraggiosi
  4. Phantom Manor: La versione di Disneyland Paris della Casa dei Fantasmi. Per nulla spaventoso quindi adatto anche ai bambini
  5. Pirates of the Caribbean: Un’avventura in barca con pirati e tesori - Adatto ai bambini
  6. Dumbo Un dolce giro su Dumbo, l'elefante volante, con viste panoramiche del parco - Adatto ai bambini
  7. It's a Small World: Un giro in barca attraverso culture di tutto il mondo - Adatto ai bambini
  8. Buzz Lightyear Laser Blast: Un gioco interattivo a tema Toy Story. Molto carino - Adatto ai bambini
  9. Peter Pan: Un viaggio volante attraverso la storia di Peter Pan - Adatto ai bambini
  10. Ratatouille: The Adventure: Un percorso 4D attraverso la cucina di Remy. Non adatto a chi soffre di chinetosi! - Adatto ai bambini
  11. Labirinto di Alice nel Paese delle meraviglie: Un labirinto all'aperto a tema Alice nel Paese delle Meraviglie. - Adatto ai bambini

Walt Disney Studios Park

  1. The Twilight Zone Tower of Terror: Caduta libera da un hotel abbandonato ispirato alla serie televisiva degli anni '60 "The Twilight Zone" - Io non l'ho fatto perchè ero terrorizzata
  2. Crush’s Coaster: Montagna russa a tema Nemo. é una montagna russa al chiuso e rotante - Non consigliata se si soffre di chinetosi
  3. Ratatouille: The Adventure: Un viaggio 4D nell'universo del topo cuoco. Molto carino ma non consigliato se si soffre di chinetosi
  4. The Magic of Disney Animation: Un'attrazione interattiva che mostra come i personaggi Disney prendono vita.
  5. Studio Tram Tour: Behind the Magic: Un tour sul retro del set di filmazione.
  6. Mickey and the Magician: Uno spettacolo dal vivo che mette in mostra le abilità magiche di Mickey
montagna russa disneyland paris

Come evitare le lunghe code delle attrazioni a Disneyland Paris

Una delle cose che non sopporto dei parchi tematici sono le lunghe attese per accedere all'attrazione. 60 minuti di fila per 3 minuti di gioco. Come fare quindi per evitare le lunghe file? Ecco qui alcuni consigli:

  • Premier Access: il Premier Access di Disneyland Paris consente di saltare la coda regolare su alcune delle migliori attrazioni (l'accesso prioritario si può usare solo 1 volta per attrazione) - Costa tanto, tra i €90 ed €190 per adulto (come per i biglietti dipende dalle date e dal periodo), ma permette di saltare la coda praticamente sempre. Si può comprare il pass come extra nella fase acquisto biglietto. Lo sconsiglio se si visita Disneyland in periodo di bassa stagione, potrebbe essere un salvavita in giornate piene di visitatori
  • Scegliete il giorno con minore affluenza: Martedì e giovedì sono spesso meno affollati ( i weekend i più affollati ed anche il mercoledì che il giorno in cui i bambini francesi non vanno a scuola), rendendo le code più corte ma considerate che nel cuore della giornata si formano comunque. Fate una lista delle attrazioni a cui volete dare la priorità e cominciate da quelle.
  • App Mobile Disneyland Paris: Utilizzate l'app mobile di Disneyland Paris per prenotare (a costi extra) le attrazioni e ridurre i tempi di attesa
  • Fila per Single Riders: Per le persone che visitano da sole o che non hanno problemi a separarsi dal gruppo, la fila per Single Riders è spesso più veloce. Sostanzialmente i single riders occupano i buchi nella giostra. Se per esempio una macchina ha 4 posti ma sale una famiglia da 3, invece che lasciare il posto libero, per i prossimi sono 2 o più persone, quel posto passa al single rider.
  • Fare durante la Parata i giochi che durante il giorno hanno file molto lunghe: Molti visitatori assisteranno alla parata. In questo momento le code si riducono (ma rinunciate alla parata che è carina)
  • Opzione Baby Switch o Rider Switch: Se state visitando Disneyland con bambini piccoli che non possono o non vogliono fare l'attrazione, chiedete l'opzione Baby Switch o Rider Switch. Questo permette a un adulto di fare l'attrazione mentre l'altro adulto aspetta con il bambino, poi si scambiano senza dover fare nuovamente la coda. Dovete comunque fare la fila normale.
  • Extra Magic Time: Offerto solo a chi dorme negli hotel del parco (o si ha il pass annuale) l'Extra Magic Time permette l'accesso a parti dei parchi prima dell'orario di apertura regolare.
Disneyland Paris pirati dei caraibi

Quali attrazioni non fare a Disneyland Paris se si soffre di chinetosi (mal d'auto, mal di mare etc)

Se come me anche voi soffrite di chinetosi, alcuni giochi potrebbero essere problematici e rischierebbero di rovinare la giornata al parco. Chiaramente ognuno di noi conosce i propri limiti e sa oltre cosa non andare, ma sulla base della mia esperienza personale, alcuni giochi mi hanno disturbata più di altri. Tanto da aver dovuto rinunciare ad alcune corse dopo perchè vivevo nell'incubo di sentirmi male.

Personalmente trovo fastidiosi i giochi al chiuso ed al buio, troppo rotanti. Quindi i due giochi davvero problematici (che ho risolto alla meglio chiudendo gli occhi per tutto il tempo) sono stati: Crush's Coaster (è una montagna russa al chiuso che oltre a fare su e giù ruota) e Ratatouille dove le immagini in 4D gigantesche mi hanno scombussolata tantissimo. Ho dovuto prendere una pausa di un'ora al freddo e al vento (ma in questi casi l'aria fa recuperare velocemente) per rimettermi "in gioco".

Soffro meno le montagne russe all'aperto, ma questo disturbo è molto personale (e ho notato che peggiora con gli anni visto che ad Orlando o agli Studios di Los Angeles non ho avuto le reazioni terribili di quelle a Parigi) quindi molto dipenderà da voi. In linea generale le attrazioni spesso sconsigliate a chi soffre di chinetosi includono:

  • Space Mountain: Nota per le sue alte velocità e inversioni, può essere piuttosto intensa (lo ho fatto al Disney di Orlando e non è andata male, ma dopo Ratatouille non me la sono sentita di salirci)
  • Rock 'n' Roller Coaster: Presenta rapide accelerazioni e curve. È al chiuso e prevalentemente al buio.
  • Indiana Jones et le Temple du Péril: Anche se meno intenso poiché è un ottovolante all'aperto, ha curve strette e cadute improvvise. Fattibile ma con cauzione.
  • Crush's Coaster: Questa giostra può girare tantissimo e mi ha disorientata (anche perchè è al buio). A fianco a me avevo una bambina piccola che piangeva terrorizzata e per dignità ho fatto la forte. Volevo piangere anche io!
  • Star Tours: Un'attrazione simulatore con movimenti improvvisi ed effetti visivi pensati per simulare il viaggio spaziale (non lo ho fatto ed il mio compagno ha detto che ho fatto bene a non salirci o avrei rovinato la giornata a me e a lui)
  • Ratatouille: Dicono che sia meno intenso, i suoi effetti 4D e movimenti li ho trovati estremamente fastidiosi tanto da dover togliere gli occhiali e stare con gli occhi chiusi per quasi tutta la durata. Ne riconosco la bellezza e la genialità, il concetto del gioco è bellissimo, ma lo ho odiato! Mi ha dato il colpo di grazia.

Consiglio di controllare le restrizioni individuali delle attrazioni e gli avvisi di sicurezza all'ingresso di ciascuna attrazione e di chiedere consiglio ai ragazzi all'ingresso del gioco chiedendo se è indicato a chi soffre di motion sickness (perchè chinetosi ovviamente potrebbero non capirlo)

Buzz Lightyear gioco Disneyland Paris

Aggiornato il: 13 Aprile 2024
Scritto da: Giulia Raciti
Categorie ,

Disclaimer: In questo post, alcuni dei link forniti sono link di affiliazione, il che significa che posso guadagnare una commissione se si effettua un acquisto attraverso questi collegamenti. Tuttavia, ciò non comporta nessun costo aggiuntivo per te. Le commissioni che ricevo attraverso questi link di affiliazione aiutano a finanziare e supportare il mio blog, mantenendo così la sua indipendenza e la mancanza di sponsorizzazioni. Mi sforzo sempre di fornirti le migliori informazioni e consigli possibili, basati sulla mia esperienza e ricerca personale. Mi preme sottolineare che il tuo sostegno è fondamentale per mantenere vivo questo blog e continuare a fornirti contenuti di qualità. Grazie per il tuo supporto!

Scritto da Giulia Raciti

Esperta di Africa e Latino America sono in viaggio dal 2011. Attualmente a bordo di un van. Ho fatto un giro del mondo in solitaria durato 3 anni. Scrivo delle destinazioni che visito. Mi occupo di realizzazione viaggi personalizzati e su misura in Africa e Sud America sul sito dedicato Kipepeo Experience.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Alcune immagini pubblicate sono state tratte da Internet, nel caso in cui, il loro utilizzo, violasse diritti d’autore, mandateci una mail a [email protected] e verranno immediatamente rimosse.

Copyright © 2010 – 2024 All Rights Reserved
Viaggiare Low Cost - Di proprietà di Giulia Raciti - P. IVA 03630400830
cross chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram