Dove alloggiare a Parigi - La guida completa sui migliori quartieri dove dormire

Dove dormire a Parigi - Gli arrondissement di Parigi dove alloggiare e i migliori hotel per quartiere

Parigi è una città maestosa, grandissima e, se non ci sei mai andato, a prima vista può sembrare dispersiva. Se ci vai per la prima volta ed hai appena 3 o 4 giorni capire dove alloggiare a Parigi per visitare i suoi posti più importanti è importantissimo ma può sembrare difficile e scegliere il miglior quartire potrebbe.

Quale quartiere di Parigi è il migliore per scoprire monumenti iconici come la Torre Eiffel, l'Arco di Trionfo, Notre Dame, il Louvre? Quali sono le zone migliori in cui soggiornare a Parigi per chi ci va per la prima volta? Dove è consigliabile alloggiare quando si viaggia con bambini? Quali quartieri riflettono quello che ci si aspetta di Parigi dai film? E, quali aree è meglio evitare? Sono sicura che ti stai facendo queste domande.

La scelta del luogo dove alloggiare a Parigi può sembrare complicato, ma la buona notizia è che non ci sono solo uno o due posti migliori zone in cui soggiornare ma ce ne sono molti. In questa guida scoprirai i migliori arrondissement di Parigi dove dormire, una descrizione dei quartieri principali e qualche consiglio pratico che spero possa aiutarti a scegliere il quartiere perfetto per il tuo stile di viaggio.

Leggi anche: Cosa vedere a Parigi - 24 posti da non perdere la prima volta che ci vai e Cosa vedere a Parigi in 3 giorni (itinerario con mappe)

Un consiglio per chi visita Parigi per la prima volta
Parigi è una città enorme ma con una eccellente rete di trasporti pubblici (metro, autobus e treni). Per muoverti agilmente e non perdere troppo tempo per gli spostamenti cerca di prenotare un alloggio non troppo distante da una stazione della metropolitana. Questa decisione strategica garantirà un rapido e facile spostamento attraverso la città.

Mappa di Parigi - I migliori quartieri (arrondissement) di Parigi dove dormire

Dove alloggiare a Parigi - Mappa

Dove alloggiare a Parigi - In breve i migliori hotel per quartiere

So che potresti non avere molto tempo per leggere questo lungo post e quindi vorrai sapere immediatamente il miglior posto dove alloggiare a Parigi senza immergerti nei dettagli.

Ecco un breve riassunto delle mie raccomandazioni nel caso abbia poco tempo. Tuttavia ti consiglio di leggere le informazioni dettagliate dell'area che sceglierai per ottenere consigli utili.

  • Per chi visita Parigi per la prima volta: Les Halles e Marais - È l'arrondissement che preferisco perchè permette di raggiungere i principali luoghi turistici a piedi. Da qui puoi raggiungere la Torre Eiffel, il Louvre ed il Musee d'Orsay. La sera il quartiere è molto vivace e ci sono tantissimi ristoranti e bar. Cerca un alloggio a Les Marais e cerca un alloggio a Les Halles.
  • Per chi visita Parigi con i bambini: Eiffel, Les Marais e St. Germain - La maggior parte dei quartieri di Parigi è adatta alle famiglie, ma alcuni sono migliori di altri. A seconda dell'età dei bambini potresti considerare St-Germain vicino ai Giardini di Lussemburgo, il Marais vicino alla Places des Vosges e il 1° arrondassment vicino alle Tuileries. Questi quartiere sono tutti centralissimi e con ottimi parchi giochi, ci si muove agilmente a piedi e offrono accesso a negozi, siti e ristoranti. Cerca un alloggio a St. Germain e cerca un alloggio nel 1 arrondissement.
    Se cerchi un quartiere dinamico con un'ampia scelta di bistrot e ristoranti allora cerca nel 2° Arrondissement o nel Quartiere Latino. Entrambi i quartieri offrono una posizione centrale ed una bella vita di strada. Cerca un alloggio nel 2 arrondissement.
  • Per chi visita Parigi e cerca sistemazioni low cost : Quartiere Latino - Se il budget è limitato visto che dormire a Parigi non è particolarmente economico il 9° Arrondissement è quello giusto. Il quartiere rimane molto centrale e non manca di hotel a costi inferiori rispetto altre zone di Parigi. Cerca un alloggio nel quartiere Latino.
  • Per chi visita Parigi in coppia e cerca una sistemazione romantica: Montmartre ed Eiffel. Se l'intenzione è quella di una fuga romantica, Montmartre, situato nel 18° Arrondissement, è la scelta giusta Le sue strade lastricate e l'ex villaggio collinare hanno tutto il fascino di un villaggio medievale uscito da una favola. Ricorda che la sua posizione sulla collina potrebbe essere meno ideale per chi ha poco tempo a disposizione. Cerca un alloggio a Montmartre. In alternativa ovviamente cosa di più romantico di una bella struttura con vista Torre Eiffel? Cerca un alloggio vicino la Torre Eiffel.
tramonto a parigi

Cose importanti da sapere prima di prenotare un hotel a Parigi

La vastità di Parigi rende cruciale la scelta del posto dove alloggiaere. Scegliere un alloggio in un buon quartiere può comportare un notevole risparmio di tempo e denaro. Parigi dispone di un sistema di trasporto pubblico molto ben organizzato (treni della Metro/RER e gli autobus, attivi dalle 5:30 del mattino all'una di notte) ma ha anche tantissime piste ciclabili (e numerosi operatori di bike sharing). Se quindi ti materrai nei quartieri tra 1 e 9 gli sostamenti saranno semplici e anche abbastana veloci. Prima di prenotare un posto dove dormire però tieni in considerazione le seguenti cose:

  • Non tutte le linee della Metro sono uguali. Ad esempio, la Linea 1 della Metro (gialla) passa per tutti i punti di interesse turistico, incluso Place de l’Étoile (Arco di Trionfo), Champs-Élysées, Concorde, Giardino delle Tuileries, Museo del Louvre, Hôtel de Ville (Le Marais), rendendola la linea più conveniente per i turisti.
  • Scegli un hotel vicino alle stazioni della Metro. Essere vicini alle stazioni di trasbordo offre anche maggiore flessibilità e opzioni per raggiungere più velocemente le aree di interesse.
  • Se alloggi in uno dei quartieri che descrivo in questo post puoi anche valutare l'utilizzo di una bici (ci sono tantissimi fornitori, io personalmente ho usato BOLD facendo il pass di €9 al mese, sblocco bici gratuito e €1 per 30 minuti).
  • Gli scioperi sono parte della vita francese, quindi controlla se ci sono previsti scioperi dei treni o della metro durante il tuo viaggio. Chiediti se sarebbe praticabile e sicuro tornare a piedi in hotel nel peggiore dei casi e quanto costerebbe un taxi. Attenzione anche nei giorni in cui devi prendere l'aereo, soprattutto se parti da Beavauis, perchè per esempio quando sono stata a Parigi l'ultima volta c'erano gli agricoltori che hanno bloccato le strade e ho preferito prendere il treno da Gare du Nord (impiegando comunque più di due ore per arrivare ma senza imprevisti).
  • Parigi è una meta sempre affascinante e, di conseguenza, sempre affollata. I periodi di alta stagione sono i mesi da maggio a settembre e il periodo natalizio/festivo. Gennaio e Febbrao sono mesi leggermente meno turistici, io li ho trovati molto piacevoli (complice anche un inverno insolitamente caldo), ma è stato comunque complicato trovare dove alloggiare con poco anticipo e senza spendere una fortuna.
  • Prenota il tuo hotel con largo anticipo. Le sistemazioni, specialmente quelle con un buon rapporto qualità-prezzo e in posizioni eccellenti, tendono ad essere prenotate velocemente. Il prezzo tenderà ad aumentare man mano che la data del viaggio si avvicina, quindi non aspettare di avere tutto il piano viaggio definito. Soprattutto se viaggi in alta stagione o in concomitanza con grandi eventi (come il Paris Fashion Week o le Olimpiadi).,
  • Assicurati le tariffe migliori approfittando delle politiche di cancellazione gratuita. Se sei indeciso prenota più alloggi in diversi quartieri ed assicurati che abbiano la cancellazione gratuita. Più il tempo passa meno opzioni troverai.

Dormire a Parigi è costoso?

Parigi non è sicuramente una delle città più economiche in cui dormire, e le camere sono anche piuttosto piccole. I prezzi degli hotel a Parigi variano per soddisfare diverse fasce di budget. Il prezzo medio per un hotel a Parigi può costare €100 a notte ma i costi variano di molto a seconda del periodo dell'anno in cui si visita. Se viaggi solo e non vuoi spendere una fortuna ti conviene prenotare un letto in ostello, ce ne sono di carini in posizioni centrali. È importante ricordare che questi sono prezzi medi e il costo può variare in base a diversi fattori come la posizione, i servizi, il momento della prenotazione e la disponibilità.

CONSIGLIO - TROVARE IL MIGLIOR ALLOGGIO A PARIGI (E AL MIGLIOR PREZZO)
Siccome dormire a Parigi può essere piuttosto costoso e con l'alta stagione le migliori opzioni si esauriscono velocemente ti consiglio di bloccare più strutture con cancellazione gratuita e poi mantenere quella che preferisci cancellando le altre entro la scadenza dandoti il tempo per valutare con maggior tempo e senza fretta

vie di Montmartre Parigi

Gli arrondissement di Parigi

La città di Parigi si estende su entrambi i lati del fiume Senna: la Rive Droite a nord e la Rive Gauche a sud. Questa dicotomia viene ulteriormente suddivisa in 20 settori amministrativi, o arrondissement. I rispettivi numeri si dispiegano in senso orario a partire da appena a nord del Senna.

Il cuore di Parigi è composto dagli arrondissement dal primo al settimo, mentre le zone marginali, tipicamente residenziali hanno numeri più alti. Per facilitare l'orientamento, le persone tendono a identificare i luoghi in base all'arrondissement o alla stazione della metropolitana più vicina.

Gli arrondissement centrali racchiudono quartieri di solito sicuri e pedonali, ricchi di ristoranti rinomati, zone privilegiate per lo shopping, attrazioni turistiche popolari e celebri monumenti.

Le aree migliori dove alloggiare a Parigi si distribuiscono lungo la senna lungo la Rive Droite e la Rive Gauche. La Rive Droite attira un pubblico alla moda e più abbiente, ospitando negli eleganti arrondissement primo, ottavo e sedicesimo, insieme ai più vivaci South Pigalle e alla panoramica Montmartre che però devi ricordare è tra tutti il quartiere più distante e meno pratico per una prima visita a Parigi. La Rive Gauche è conosciuta per la sua architettura tradizionale e i locali che un tempo erano frequentati da personaggi celebri come Hemingway. Qui trovi il Quartiere Latino, St-Germain, Montparnasse ed il 7mo arrondissement (quello dove si trova la Torre Eiffel),

canale lungo la senna parigi

I quartieri (arrondissement) migliori dove dormire a Parigi ed gli hotel da prenotare

Entriamo nel vivo dei quartieri, arrondiseement, principali di Parigi dove alloggiare per una prima volta nella capitale francese. Ognuno di questi quartieri va benissimo perchè si trova nel cuore di Parigi. Sono tutti quartieri centrali e molto probabilmente li visiterai tutti durante la permanenza. Ogni quartiere ha il proprio charme e le proprie caratteristiche così da essere migliore per alcuni ma non per altri. Come sempre, dipende in buona parte da come stai pianificando i giorni in città.

ATTENZIONE: Durante la fase di prenotazione ho riscontrato un problema mai avuto prima. Ho trovato tanti alloggi bellissimi, in posizione fantastiche a prezzi stracciati (offerti da privati). Ho prenotato ma le prenotazioni venivano costantemente rifiutate. In altri casi ho dovuto attendere l'approvazione del proprietario che non è mai arrivata. Non so se si tratti di truffe o meno, ma è stata una ricerca abbastanza singolare.

DA SAPERE
Escludendo una singola eccezione, i quartieri parigini che consiglio si trovano nel fulcro della città - gli arrondissement con numeri singoli (1-9). Queste aree sono comodamente vicine ai siti più famosi che vorrai visitare la prima volta che ci vai. L'unico quartiere più lontano è Montmartre, ma la vicinanza alla metropolitana garantisce un viaggio veloce e semplice in tutta la città.

Les Marais e Les Halles (Arrondissement 3 e 4) - Perfetto per chi va a Parigi per la prima volta

Questo è il mio quartiere di Parigi preferito sia per la centralità che per la vitalità diurna e notturna. Tra le attrazioni, spiccano il Centro Pompidour, il Museo Picasso di fama nazionale e l'ampio Musée Carnavalet, che rappresenta in pratica l'archivio storico di Parigi. Altri luoghi di interesse includono il toccante Memoriale Shoah, che testimonia l'impatto dell'Olocausto sulla Francia, e il Museo d'Arte e Storia Ebraica. Da non perdere è anche la Maison de Victor Hugo, l'ex residenza del celebre autore.

Le Marais è anche un popolare punto di riferimento per lo shopping, con le sue strade strette e tortuose piene di negozi indipendenti, gallerie d'arte e boutique. Accanto a Le Marais si trova il quartiere Beaubourg, dominato dal Centre Pompidou, famoso per le sue collezioni di arte moderna (puoi anche entrare senza dover andare necessariamente al museo, quindi senza pagare il biglietto. Ti consiglio di prendere le scale mobili perchè si ha una vista stupenda su Parigi, soprattuto al tramonto).

Camminando verso est, si arriva al quartiere di Les Halles. Antico mercato alimentare di Parigi, oggi Les Halles ospita il Forum des Halles, un grande centro commerciale sotterraneo, e la spettacolare struttura moderna della Canopée des Halles, sotto la quale si trova una vasta area pedonale con negozi, ristoranti, cinema e la più grande stazione di metropolitana di Parigi.

Trovare un alloggio economico in questa zona può essere difficile. Tuttavia, una selezione di boutique hotel unici offre un buon rapporto qualità-prezzo, posizionandoti proprio nel cuore pulsante della città.

Hotel consigliati a Les Marais e Les Halles

les halles parigi

Il cuore di Parigi (Arrondissement 1 e 2) - Ideale per chi visita Parigi la prima volta

Il primo arrondissement si trova al core tradizionale della metropoli, disteso lungo la sponda destra della Senna, rendendolo un ottimo punto di partenza per il turismo - se il tuo budget lo consente. Ti trovi nel cuore storico di Parigi (qui era situato l'insediamento gallico originale prima della conquista romana), dove molte delle attrazioni cittadine sono a brevi distanze pedonali.

In questo quartiere troverai il Louvre, le aree verdi del Jardin du Palais-Royal e del Giardino delle Tuileries, il Musée de l’Orangerie, le cattedrali di Notre Dame e Sainte-Chapelle, e La Conciergerie, l'antico carcere che ha visto gli ultimi giorni di Maria Antonietta, situato sull'Île de la Cité. Non perdere La Place Vendôme, la splendida piazza dove Coco Chanel visse un tempo, ospita anche il Ritz Paris, dove potrete sorseggiare un drink al Bar Hemingway.

Il Musée D’Orsay ed il quartiere St-Germain si trovano appena attraverso il fiume. Da qui potrai raggiungere a piedi importanti luoghi di spettacolo come La Comédie Française e il Théâtre du Palais-Royal, con l'imponente opera, il Palais Garnier. Il Westfield Forum des Halles è il più grande centro commerciale di Parigi, edificato sul terreno che un tempo ospitava il mercato alimentare centrale della città.

Hotel consigliati al centro di Parigi

Museo Louvre Parigi

Tour Eiffel (Arrondissement 7) - Esperienza Parigina per eccellenza

Il 7° arrondissement incarna l'esperienza parigina per eccellenza. Qui si trova la Torre Eiffel e grandiosi musei. Nel quartiere troverai straordinari palazzi, pittoreschi mercati e ritrovi di alto livello per lo shopping ed eccellenti ristoranti. La sua notevole diversità e versatilità lo rendono una destinazione preferita da tutti, sia dai visitatori alla prima scoperta della capitale francese che chi ha deciso di tornare.

Oltre la Torre Eiffel il 7° arrondissement è anche il quartiere dove si trova il Musée d'Orsay rinomato per la sua collezione di fama mondiale di opere impressioniste e post-impressioniste. Altri luoghi di interesse di questo quartiere comprendono Les Invalides, luogo di riposo di Napoleone, l'eccezionale Musée Rodin, un piccolo museo dedicato all'artista Aristide Maillol, e il Musée du Quai Branly, una raccolta di arte nativa riconosciuta a livello internazionale, situata in modo unico in una struttura futuristica concepita dal noto architetto Jean Nouvel. Assicurati di visitare Rue Cler, una strada pedonale che incanta con la sua atmosfera intima, dall'aria di villaggio e la sua serie di eleganti boutique e caffetterie. Non perdere il Berges de Seine, un'area ricreativa lungo il fiume che si estende dal Musee D'Orsay al Pont D'Alma ed il Ponte Alexander III uno dei ponti più belli di Parigi.

Hotel consigliati vicino la Torre Eiffel

champ de mars Parigi torre eiffel

St-Germain-des-Prés (Arrondissement 6) - Nel cuore della vita Parigina

St-Germain possiede l'incanto senza tempo della Rive Gauche, risuonando dell'energia di una vivace collezione di gallerie d'arte, ristoranti e locali jazz. Oscar Wilde visse e morì alla fine del 1800 (dove si trova adesso L'Hotel), mentre filosofi e scrittori esistenzialisti come Sartre, de Beauvoir e Camus prendevano un caffè al Café de Flore e Les Deux Magots negli anni '40 e '50 del Novecento. Oggi, pur essendo presi d'assalto dai turisti, questi caffè conservano il loro prestigio storico, e il quartiere è tutt'altro che un museo vivente.

Dai negozi di lusso che costellano l'affollato Boulevard St-Germain alla tranquillità aristocratica del Jardin du Luxembourg, questo quartiere è popolare tanto tra i parigini quanto tra i visitatori. Il quartiere attira di solito un pubblico facoltoso in cerca dei più celebri nomi dell'enogastronomia e della moda – è particolarmente rinomato per le sue gallerie d'arte contemporanea. Per quanto riguarda le attrazioni turistiche, si possono visitare la chiesa medievale di St-Germain-des-Prés, il Musée National Eugène Delacroix dedicato al pittore del XIX secolo, l'ex casa ricoperta di graffiti di Serge Gainsbourg, l'austero Palazzo del Lussemburgo, sede del Senato francese, e il Jardin du Luxembourg, raffinati giardini ideali per una pausa relax.

Gli hotel in questo arrondissement possono essere piuttosto costosi, ma per spendere qualcosa in meno ti conviene spostarti verso il Quartiere Latino, che confina con St-Germain des Prés e si raggiunge a piedi.

Hotel consigliati a St-Germain-des-Pré

Quartiere Latino (Arrondissement 5) - Per chi vuole spendere meno ma rimanere in un quartiere centrale

Il Quartiere Latino è perfetto per coloro che cercano una posizione strategica nel cuore di Parigi, in quartiere con autentico charme locale, con la possibilità di trovare sistemazioni a costi moderati. Lontani dai ritrovi studenteschi, qui si trova infatti La Sorbona, ti troverai a passeggiare tra stradine pittoresche, parchi ed interessanti luoghi che vale la pena visitare come l'Institut du Monde Arabe e la bellissima Grande Moschea.

I quartiere è ricco di bistrot e bar. Nel quartiere i luoghi da visitare sono: il Musée de Cluny, con il suo focus sulla storia e l'arte medievale ed i suoi bagni gallo-romani; il Panthéon che ospita i resti di illustri francesi come i filosofi Voltaire e Rousseau, gli scrittori Dumas, Hugo e Zola e Marie Curie. La Sorbona, prestigiosa (e antica) università parigina (l'accesso è consentito soltanto attraverso tour prenotati), il Jardin des Plantes dove si trova il Museo Nazionale di Storia Naturale e la Grande Moschea di Parigi, un opulento esempio di architettura islamica, con il suo magnifico caffè e ristorante, locale suggestivo dove si possono gustare tè alla menta e specialità culinarie in un'ambientazione che richiama misteriosi giardini orientali.

Hotel consigliati nel Quartiere Latino

Quartiere latino Parigi

Montmartre (Arrondissement 18) - Per una fuga romantica a Parigi

Le colline di Montmartre sono ideali per una luna di miele o una visita di coppia. Il quartiere offre viste mozzafiato e conserva un fascino pittoresco e un'atmosfera simile a quella di un villaggio lontano dalle principali attrazioni turistiche. Montmartre si trova in cima a una collina a nord del centro storico della città. L'antico borgo di Montmartre, che è un piccolo gioiellino, si guadagnò fama alla fine del XIX secolo come luogo prediletto da artisti del calibro di Degas, Picasso, Renoir e Toulouse-Lautrec. Successivamente, all'inizio del XX secolo, personalità del movimento cubista come Picasso, Braque e Gris diedero vita a quest'arte avanguardistica in una vecchia fabbrica di pianoforti situata in Place Émile Goudeau.

Quei tempi sono ormai trascorsi, ma lontano dalle parti più turistiche, ovvero la Basilica del Sacré-Coeur, il Moulin Rouge e la Place du Tertre, ci si può perdere tra tranquille strade acciottolate. Avenue Junot offre alcune delle abitazioni più affascinanti di Parigi, mentre la Rue des Saules serpeggia accanto alla Vigne de Montmartre (l'unico vigneto di Parigi). Questa via crea un collegamento tra la cima di Montmartre e il quartiere Lamarck-Caulaincourt attraverso varie scalinate. Per scoprire di più sulla storia del quartiere e il tranquillo Cimitero di Montmartre qui si trovano le tombe di Stendhal, Berlioz, Degas ed altri illustri artisti, musicisti e scrittori francesi.

A differenza di quanto si possa immaginare non si trovano tanti hotel a Montmartre. I costi sono più elevate rispetto a Pigalle, ma esistono numerose opzioni economiche e di fascia media. Sebbene sia leggermente distante dalle altre principali attrazioni, il centro di Parigi è facilmente accessibile con la metropolitana.

Hotel consigliati a Montmarte

Montmartre Parigi

South Pigalle (Arrondissement 5 e 6) - L'autentica atmosfera parigina

Se sei alla ricerca di un'autentica atmosfera parigina dovresti considerare di soggiornare a South Pigalle (SoPi) nel 9° arrondissement, incastonato tra la Senna e Montmartre. Posizionato appena oltre i confini del precedente quartiere a luci rosse, questo quartiere presenta tranquille vie alberate costellate di eleganti boutiques, caffè, e una vivace selezione di ristoranti e bar. Alcuni alberghi boutique sono sorti di recente, permettendo ai visitatori di godere della vicinanza delle colline ondulate di Montmartre e del vicino iconico Sacré Coeur.

Fai una passeggiata tranquilla lungo la Rue des Martyrs per immergerti nell'atmosfera locale e nei negozi gourmet, o immergiti nei musei affascinanti di questo quartiere, che spesso attirano una folla più piccola rispetto ai luoghi di interesse parigini più frequentati. Degni di una viasita sono il Musée National Gustave Moreau, in onore all'artista simbolista del 19° secolo di Parigi, e il Musée de la Vie Romantique, una residenza e spazio di lavoro conservata del pittore olandese Ary Scheffer - ospita un intero livello dedicato alla scrittrice del 19° secolo George Sand.

Le tariffe alberghiere a SoPi sono generalmente più economiche rispetto a qualsiasi altra parte del centro della città, sebbene gli alberghi boutique di fascia alta siano prezzati adeguatamente.

Hotel consigliati a Pigalle Sud (SoPi)

Moulin Rouge parigi
Aggiornato il: 15 Marzo 2024
Scritto da: Giulia Raciti

Disclaimer: In questo post, alcuni dei link forniti sono link di affiliazione, il che significa che posso guadagnare una commissione se si effettua un acquisto attraverso questi collegamenti. Tuttavia, ciò non comporta nessun costo aggiuntivo per te. Le commissioni che ricevo attraverso questi link di affiliazione aiutano a finanziare e supportare il mio blog, mantenendo così la sua indipendenza e la mancanza di sponsorizzazioni. Mi sforzo sempre di fornirti le migliori informazioni e consigli possibili, basati sulla mia esperienza e ricerca personale. Mi preme sottolineare che il tuo sostegno è fondamentale per mantenere vivo questo blog e continuare a fornirti contenuti di qualità. Grazie per il tuo supporto!

Scritto da Giulia Raciti

Esperta di Africa e Latino America sono in viaggio dal 2011. Attualmente a bordo di un van. Ho fatto un giro del mondo in solitaria durato 3 anni. Scrivo delle destinazioni che visito. Mi occupo di realizzazione viaggi personalizzati e su misura in Africa e Sud America sul sito dedicato Kipepeo Experience.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Alcune immagini pubblicate sono state tratte da Internet, nel caso in cui, il loro utilizzo, violasse diritti d’autore, mandateci una mail a [email protected] e verranno immediatamente rimosse.

Copyright © 2010 – 2024 All Rights Reserved
Viaggiare Low Cost - Di proprietà di Giulia Raciti - P. IVA 03630400830
cross chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram