Come arrivare alle isole di San Blas, Kuna Yala, da Panama e come viaggiare tra le isole

Come arrivare alle isole di San Blas, Kuna Yala, da Panama e come viaggiare tra le isole

Come arrivare alle isole San Blas da Panama City

Ancora piuttosto sconosciuto l’arcipelago di San Blas è uno dei tesori ancora ben preservati nei Caraibi. L’arcipelago che conta più di 400 isole si cui solo 40 abitate da famiglie Kuna, nessuno è autorizzato a vivere sulle isole se non i nativi della comunità indigena, così da rendere questa avventura non solo una immersione totale in un arcipelago per nulla sfruttato o costruito ma anche un incontro con una comunità indigena decisamente pittoresca.

Se stai pianificando un viaggio a Panama leggi i post – Itinerario di viaggio a Panama e Cosa fare a Panama City 
san blas islands
San Blas islands

Come si arriva e quanto costa raggiungere il Paradiso?

Le opzioni di trasporto da Panama City sono fondamentalmente 3:

#1 – Volo aereo da Panama

Il problema di questa opzione è che i voli non sono mai confermati e non sono rari i casi in cui i voli vengono cancellati, così da rischiare di rimanere a terra e avere una barca in partenza. Inoltre i voli non partono sempre quindi anche la ricerca del volo alla data giusta puà rendersi complicata.
L’unica compagnia che offre i voli AirPanama. Gli aeroporti a San Blas sono: Achutupo (‎ACU), Corazón de Jesús (‎CZJ)‎, El Porvenir (‎PVE)‎, Malatupo (‎MPP)‎, Playón Chico (‎PYC)‎ and Puerto Obaldía (‎PUE)‎. Ovviamente se si opta per questa opzione è necessario parlare prima con lo skipper o con chi vi organizza il viaggio

#2 – Via strada 4×4 condivisa + Lancha

Questo è il modo più economico se si viaggia in da soli o in due.
Il pulmino passa a prendere direttamente in hotel/ostello verso le 5,30 del mattino, dopo 3 ore circa di auto, su una strada tutta curve, consiglio di portare con sè una travelgum se si soffre un pò il mal di auto, si arriva a Carti da dove ci si imbarcherà poi sulla lancha che porterà all’isole in cui si pernotta o l’isola in cui la barca è ancorata. Il tempo che si passa in lancha, barca veloce, dipende dall’isola a cui si deve arrivare.
Costo: US$ 50 per persona andata e ritorno per l’auto e circa US$40 di lancha andata e ritorno (totale 90US$ per persona) 

 

3# – Via strada 4×4 privata + Lancha

Questo è il modo pià comodo e pratico, la strada che si segue è la stessa del trasporto condiviso ma si parte ad orario da decidere, in genere intorno alle 8 o anche 9 del mattino. Ovviamente la strada per arrivare a Carti è una ed è tutta curve, quindi una travelgum è consigliata. Soluzione consigliata a gruppi da 3 o 4 persone.
Costo: US$150 solo andata + 40$ a seconda dell’isola dove si deve arrivare di lancha andata e ritorno. 

In genere gli skipper delle barche organizzano i transfers, in entrambe le modalità, per i propri clienti. Per avere una idea delle barche a San Blas clicca qui!

San Blas islands

Come viaggiare nelle isole San Blas – Stare a terra Vs barca a vela

La prima volta che ho messo piede a San Blas, nel 2011, le isole erano ancora molto poco conosciute, ricordo poche barche in giro, ma soprattutto scarsità di alloggi in terra.
L’arcipelago Kuna Yala o Guna Yala, conta più di 400 atolli, tutti molto piccoli, in cui le uniche due soluzioni di viaggio sono: barca a vela o catamarano oppure stando in un alloggio a terra.

Il mio consiglio va per la barca a vela per tre semplici motivi:

  • migliore rapporto qualità/prezzo
  • maggiore pulizia e migliore cucina a bordo
  • Possibilità di raggiungere isole totalmente disabitate in cui si arriva solo navigando, andando quindi oltre le isole ormai diventate piuttosto turistiche che di paradisiaco hanno qualche angolo ma che ormai sono piene di negozietti e soprattutto centinaia di persone. Soprattutto da quando è cominciato anche il turismo da un solo giorno.

Il costo in fin dei conti non è neanche tanto superiore considerando che in barca si viaggia in una situazione pulita e ben attrezzata, mentre per chi pernotta sulle isole più economiche si rischia di trovare topi nelle capanne o, come è accaduto a me tanti anni fa, di tornare a terra anche con i pidocchi!

I costi per persona in barca partono da US$185 per persona al giorno, tutto incluso, ricordo che non ci sono minimarket o negozi sulle isole, fino a prezzi superiori per chi preferisce barche più comode quali catamarani.
Per una idea di barche a disposizione alle isole ed alcune opzioni clicca qui e scegli quella che fa a caso tuo. 

Per chi preferisce invece stare a terra e dormire in cabanas, molto basiche e  potete verificare le disponibilità su booking.com, i costi per notte partono da 140/150$ per notte per persona in cabanas piuttosto basiche e pensione completa. Per una lista di opzioni clicca qui

Mini-tour a terra per backpackers

In alternativa, se la barca non interessa o va troppo oltre il budget che si desidera spendere, un islands hoppping o dormire sulle isole e poi fare delle gite è un’altra soluzione popolare soprattutto tra i backpakers. 
I costi si aggirano attorno ai €450 per 4 giorni e tre notti ed includo il trasporto da e per Panama City.

Controlla questi tour che potrebbero essere di tuo interesse (tieni in mente che gli alloggi sono molto basici!):

Sconsiglio vivamente il tour in giornata perchè la maggior parte del tempo la passereste per raggiungere le isole ed andar via e vi lascerebbe con l’amaro in bocca! 

Organizza il viaggio in barca a vela a San Blas

Affidati ad operatori locali e Travel Designer dedicati per disegnare e realizzare il viaggio in barca a vela a San Blas

Giulia Raciti

Esperta di Africa e Latino America sono in viaggio perenne dal 2011. Ho fatto un giro del mondo in solitaria durato 3 anni. Mi occupo di realizzazione viaggi personalizzati e su misura in Africa e Sud America

Questo articolo ha 13 commenti.

  1. Daniela

    Salve io con la mia famiglia composta da me, mio marito ed i miei due figli rispettivamente di tre e di cinque anni, stiamo pensando di tornare alle isole San Blás dove siamo stati lo scorso anno, ma ci piacerebbe anche esplorare un’altra location, un posto da vedere che ne valga la pena: cosa ci consigliate?

  2. Carmen

    Salve sto pianificando un viaggio per gougno insieme con i mieo bambini staremo a panama dal 15 al 18 poi vorremmo spostarci alle isole per una settimana mi puo fare un preventivo?

    1. Daniela

      Ciao io sono stata alle San Blas lo scorso agosto con mio marito ed i miei due bambini di 3 e 5 anni…siamo atterrati a Panama e poi il giorno dopo ci siamo fatti 4 giorni in barca a vela alle San Blas… non ti nego che sia velocissimo ma con un minimo di adattamento ve la cavate e ti assicuro che ne varrà la pena… anche io era piuttosto preoccupata prima di partire ed invece mi sono ricreduta, perché i bambini si sono adattati alla vita in barca a vela in modo assurdo

  3. Gea

    Ciao vorrei un consiglio a fine giugno sarò a cartagena viaggio con la mia famiglia saremo perciò 2 adulti e 3 bambini l’ultimo di 3 anni sono indecisa se da cartagena andare alle San Blas o a providencia temo per la traversata in barca a vela di trovare mare mosso… Non so tu che esperienza hai? Ciao gea

    1. Giulia Raciti

      Ciao Gea, la traversata molto probabilmente sarà con mar mosso e a meno che i bambini siano abituati non sono certa che così piccoli vengano accettati sulle barche per fare questo viaggio che comunque non è semplice.
      Non so cosa consigliarti in quanto tutto dipende dai bambini, ma anche dalla disponibilità dello skipper di far fare ad un bambino così piccolo un viaggio in vela che è comunque in mare aperto.
      Il mio consiglio è di dedicare quei giorni solo all’arcipelago, in acque protette in cui il mare non è solitamente mosso e che magari possa essere più piacevole per tutti, soprattutto per i bambini che possono fare il bagno ogni giorno.
      Un saluto
      Giulia

  4. Laura

    Ciao!
    Vorrei chiederti un informazione, come posso raggiungere autonomamente le isole di san blas? Noi allogeremo a panama e con la nostra auto raggiungiamo carti, ma da li in poi come possiamo muoverci? Noi vorremmo visitare da soli in una giornata senza usare barca a vela.. non ci sono delle imbarcazioni del posto che ti accompagnano pagando e ti fanno scendere sulle isole per visitarle?

    1. Giulia Raciti

      Ciao Laura, onestamente non credo, so che da Panama orgnanizzano un giro di un solo giorno, e credo che comunque vi convenga, di fatto è importante che sappiate che sarà più il tempo che passerete per arrivare e tornare a Panama che quello sull’isola in cui vi porteranno. Ti consiglio di organizzare un day tour da Panama per ottimizzare i tempi. In verità il mio consiglio è di stare più giorni non so quanto valga la pena fare questa visita in un solo giorno. Un saluto

  5. Luca

    Ciao,
    Ad agosto visiterò il Costarica e successivamente volo su Panama per passare qualche giorno alle isole di San Blas.
    Non riesco a trovare indicazioni sugli orari dei trasporti e se è necessario prenotare in anticipo.
    Ho capito che all’andata i pulmini ti passano a a prendere direttamente in hotel, ma per il ritorno non mi è chiaro a che ora si lasciano le isole per tornare a Panama.
    Avendo l’aereo di rientro in Italia alle 17:00 devo capire se è sufficiente partire la mattina stessa dalle isole o è opportuno partire il giorno precedente. Grazie Luca

    1. Giulia Raciti

      Ciao Luca, devi parlare con chi ti organizza il transfer ma temo che ci stia troppo stretto considerando che devi essere in aeroporto almeno due ore prima. Io a scanso di equivoci tornerei a Panama il giorno prima, ma chiedi a chi ti organizzerà il transfer. Un saluto

  6. Rosalba

    Grazie per la pronta risposta, leggendo anche su altri blog mi sembrava di aver capito che le piogge non fossero così insistenti… Mi dispiacerebbe molto non potermi godere il viaggio pienamente.
    A questo punto vedremo se rimandare questo viaggio e scegliere una meta diversa, se hai consigli saranno ben accetti!

    Grazie ancora,

    1. Giulia Raciti

      Ciao Rosalba,
      come ti scrivevo il clima sta cambiando e nei blog ognuno parla della propria esperienza, che generalmente è limitata a un certo periodo di tempo.
      Di fatto Settembre rientra nel periodo delle piogge e per esempio lo scorso anno ha piovuto molto e Panama è particolarmente piovosa. Non si può realmente dire come sarà il tempo, ormai è difficile predire.
      Considera comunque molto caldo e molta umidità e possibili piogge. Qui puoi trovare indicazioni sulla media climatica negli anni: https://weatherspark.com/y/19385/Average-Weather-in-Panam%C3%A1-Panama-Year-Round
      I nostri mesi estivi sono ideali per Eatern e Southern Africa, oppure per Indonesia, il Perù ed il Sud America, esclusa Argentina e Chile (che è pieno inverno e fa troppo freddo). In centro America è stagione di piogge, così in India e Sud est asiatico, con molta umidità, ma ribadisco, ormai è difficile scegliere in base al clima perchè sta cambiando. Io personalmente se andassi in Paesi in cui potrebbe piovere comunque cercherei di non considerare SOLO mare perchè se poi dovesse piovere o dovessi avere cielo prevalentemente coperto almeno avete l’alternativa dove questo clima non compromette l’esperienza.

      Un saluto
      Giulia

  7. Rosalba

    Ciao Giulia, ho scoperto da poco questo sito cercando informazioni su Panama, un viaggio di due-tre settimane che vorrei fare con il mio compagno a settembre.
    Il clima tropicale non ci spaventa, mi è sembrato di capire che nonostante si possano verificare dei brevi temporali non si soffra il freddo, è così?
    Oltre a voler fare un tour in barca a vela a San Blas, visitare le spiagge e Panama city, puoi consigliarci di sconfinare in un altro stato o sarebbe meglio rimanere a Panama?
    Grazie mille se risponderai

    1. Giulia Raciti

      Ciao Rosalba,
      devo avvertire che da qualche settimana per chi viaggia a San Blas in barca la modalità di imabrco è cambiata per nuove regolamentazioni Kuna, gli skipper che lavorano alle isole mi manderanno le informazioni quanto prima.
      Settembre è molto piovoso in centro America, san Blas è più riparato ma in verità soprattutto a Panama si possono verificare giornate intere di pioggia e non solo qualche ora il pomeriggio, Panama è un paese particolarmente piovoso, si contano circa 15 giorni di pioggia al mese (ma ormai il clima sta cambiando e non si può più realmente predire) però non posso veramente dire che sono brevi temporali perchè si è nella stagione delle piogge (poi i mesi di Ottobre/Novembre sono ancora più piovosi).
      Per il dove stare e cosa fare dipende che itinerario seguite a Panama, che prenderebbe 2 settimane se volete visitare i suoi luoghi principali, il Darien ed andare a San Blas dove consiglio di stare almeno 6/7 giorni per raggiungere le isole più lontane.
      Il clima da quelle parti non è mai freddo ma ha alti tassi di umidità.
      Buona pianificazione!
      un saluto
      Giulia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.