Feste ed eventi da non perdere in Costa Rica – Pura Vida!

Feste ed eventi da non perdere in Costa Rica – Pura Vida!

Feste ed eventi in Costa Rica 

La vostra prossima meta di viaggio si trova in centro America e si chiama Costa Rica?
Sicuramente avrete mille fonti diverse per organizzare un itinerario di viaggio secondo le vostre necessità, ma sarà più difficile trovare qualche indicazione sulle feste locali.

Anche in Costa Rica si tengono eventi come le sagre e le fiere, dove raramente incontrate un turista e dove sicuramente avete l’occasione di immergervi nella cultura locale? Ecco, parliamo di quelle.
Se siete in Costa Rica per un periodo più o meno lungo, qui trovate le manifestazioni a cui vale la pena partecipare.

Se stai pianificando un viaggio in Costa Rica leggi il post – Cosa fare in Costa Rica, itinerario di viaggio di due settimane

Festa di Palmares

L’anno comincia a Palmares: dopo la metà di gennaio, questa cittadina di campagna si trasforma per un paio di settimane nel centro del mondo per i costaricensi. Chi non può partecipare ai festeggiamenti, infatti, di solito resta incollato alla TV per seguirne gli appuntamenti più divertenti o tradizionali, tra cui i giochi con i tori e il rodeo, ancora molto apprezzati dalla popolazione, e il “tope“, una sfilata a cavallo di cui avete un esempio qui:

 

L’evento di tiene a Gennaio, la stagione secca è iniziata, le scuole sono in genere ancora chiuse per la pausa estiva, il sole splende, il vento soffia forte nella valle centrale, le nuvole ormai sono un ricordo.
Palmares diventa, durante il giorno, il ritrovo di bovari che partecipano ai giochi con i tori nelle arene, mentre la sera è un enorme ristorante e una discoteca a cielo aperto, con tendoni per cenare e bere, spettacoli di musica dal vivo o dj set, fuochi d’artificio.

Tope Palmares

Cosa fare a Palmares

innanzi tutto questa è l’occasione giusta per ascoltare un po’ di sana musica ranchera! 🙂
Questo è il genere musicale proprio dei bovari, spopola in Messico e da lì in tutto il centro America e durante questa festa ci sono solitamente gruppi musicali che lo propongono.
Ogni serata avrà gruppi diversi, quindi, oltre ai gruppi rancheros, potreste trovare in programma musica latina, marimba tradizionale, musica calipso.

Chiaramente dovete approfittare degli stand gastronomici per assaggiare i piatti tipici, accompagnati da qualche Imperial o Pilsen (le due birre nazionali).
Non fermatevi all’apparenza: seguite la massa e fate come fanno tutti, mangiate anche quando davanti al naso vi servono pelle di maiale fritta… il ricordo ne varrà la pena! ‎

Dove si trova Palmares

Palmares è uno dei paesini della valle centrale: percorrendo l’Interamericana da San José in direzione nord, si trova vicino a San Ramon.
Per raggiungere Palmares in bus, da San José dovete arrivare ad Alajuela e poi cambiare, oppure arrivare fino a Grecia. Durante il periodo della festa, però, da San José partono autobus speciali e taxi collettivi che arrivano direttamente alla festa.

Carnevale di Puerto Limon

Il 12 ottobre molti celebrano la scoperta dell’America. Molti altri, come me, cercano di ricordare al mondo cosa abbia rappresentato la scoperta dell’America per le popolazioni native.

A Limon, invece, c’è il carnevale. Terra di pirati, di calipso e reggae, di orgoglio afroamericano, Limon celebra con questa coloratissima parata l’identità di una regione diversa da tutte le altre nel paese: la regione caraibica.

Nato nel 1949 con questo spirito, il carnevale di Limon è diventato col tempo uno dei simboli nazionali, dell’orgoglio costarichense dell’interculturalità sotto un’unica bandiera… a tal punto che l’intero paese il 12 ottobre festeggia “il giorno delle Culture”.

Cosa farete al carnevale di Limon?

Semplice, impazzirete!

Qui vi immergerete nella musica calipso e nella deliziosa cucina caraibica, i cui piatti forti in Costa Rica sono il rice and beans (riso e fagioli alla caraibica, una vera squisitezza) e il patì. Per maggiori informazioni sulla cucina caraibica clicca qui.

carnevale Puerto Limon
carnevale Puerto Limon – Photocredit www.aldia.cr

Cosa fare a Limon

Limon è una città portuale: da qui partono le navi cariche di banane e di ananas che attraversano l’Atlantico e finiscono sulle tavole degli europei e degli italiani.
Sulla costa caraibica a sud di Limon, però, potrete immergervi nella bellezza e nell’atmosfera afro.

Come arrivare a Limon

Da San José, è un attimo: andate al teminal del Caribe e prendete un bus diretto a Puerto Limon. Le corse sono frequenti e il tempo di percorrenza è di circa 4 ore.

Festival de las artes

Se volete scoprire qualcosa sull’arte, il teatro, i movimenti culturali, questo è l’appuntamento che non dovete perdere. Ci trovate dentro veramente di tutto, dalla danza all’artigianato, dalla musica al cibo.

Il festival si tiene a San José, ma non solo: ogni anno si estende ad altre zone del paese, cambiando di volta in volta le sedi, con lo scopo di coinvolgere sempre differenti espressioni di cultura regionale, aprendosi al contempo a un respiro internazionale.
Per info Festival de Las Artes.

Ovviamente esistono molte altre feste, legate alle tradizioni indigene e alla religiosità cattolica… alla prossima per la seconda puntata!

Giulia Raciti

Esperta di Africa e Latino America sono in viaggio perenne dal 2011. Ho fatto un giro del mondo in solitaria durato 3 anni. Mi occupo di realizzazione viaggi personalizzati e su misura in Africa e Sud America

Questo articolo ha un commento

  1. Erica

    Articolo utilissimo! La festa di Palmares sembra incredibile!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.