Cosa vedere a Chamonix Mont Blanc sulle Alpi Francesi – Non solo sci e neve
  • Post author:
  • Post category:Europa / Francia
  • Post last modified:22/01/2021
  • Reading time:6 mins read

Il nome parla da solo: Chamonix Mont Blanc.
Il piccolo villaggio turistico é circondato dalle bellissime alpi sovrastato dal Monte Bianco, il monte più alto d’Europa ed il più famoso delle Alpi Francesi. Una posizione invidiabile ed ideale per dedicarsi a giornate si sport ed attività 12 mesi l’anno. 

Famosa stazione sciistica sin dal 1924, anno in cui si sono svolte qui le Olimpiadi invernali, il centro turistico oltre le sei diverse aree sci per tutti i livelli, ha molto altro da offrire: percorsi di escursionismo e di arrampicata su roccia, parapendio, treni e funivie panoramiche e percorsi di mountain-bike e cucina autentica della regione della Savoia. 

Non sei uno sciatore come la sottoscritta? No problem! Chamonix non è solo sci ma è molto molto di piú! Scopriamo esattamente cosa!

Dove dormire a Chamonix

Nella capitale dell’avvenutura di Francia tra le vette più alte d’Europa quale miglior luogo per soggiornare se non uno chalet?
Tra i più caratteristici consiglio lo Chalet Hotel Le Prieurer, con un balcone che affaccia sul monte Bianco, e l’Hotel Le Refuge des Aiglons,  stupendo hotel con piscina esterna.

Aiguille du Midi

Aiguille du Midi è una delle guglie più alte di Chamonix e si raggiunge in circa 20 minuti con due passaggi in teleferica – il secondo praticamente in verticale! –  ed un ascensore conclude l’ascesa fino ai 3.842 m.

La teleferica che si ferma ai 3.777 permette di passeggiare tra  numerose terrazze panoramiche con vista a 360° sulle Alpi francesi, Svizzere ed Italiane.

Si prosegue poi con l’ascensore poi per raggiungere la terrazza più alta,  a 3.842 metri, da cui vedere il Monte Bianco da una posizione davvero privilegiata e fare “il salto nel vuoto”.

Step into the void – Il salto nel vuoto

Se non si soffre di vertigini devi assolutamente entrare nella struttura di di vetro, in verità si tratta di tre strati di vetro a prova di sfondamento e venti a 200km l’ora, e rimani sospeso a 1000 metri di altezza.

Il biglietto della funicolare costa  €67,00 (andata e ritorno) e puoi comprarlo sul sito Mont Blanc. Natural Resort.
Per gli orari di apertura e chiusura stagionali clicca sul link ufficiale

Se si prenotano i biglietti il giorno prima si può usufruire di sconti. È stata un’impresa trovare un sito ben fatto che vende i biglietti ma dopo tanti tentativi siamo finalmente riusciti a trovare il sito giusto:

Considera però di non prenotare troppo in anticipo, controlla che tempo ci sará il giorno che vuoi salire e, se puoi, nel caso in cui il tempo non fosse favorevole, pioggia o coperto, aspetta e cerca di raggiungere la vetta un giorno con il sole.

Mer de Glace

Il Mer de Glace (mare di ghiaccio) è il più grande ghiacciaio francese.
Lungo 7 km e profondo 200 metri ed è sicuramente una delle maggiori attrazioni della valle di Chamonix.

Il ghiacciaio si raggiunge con il treno del Montenvers che parte dal centro di Chamonix.

Negli anni il ghiacciaio è dominuito di molto, per raggiungerlo adesso infatti si deve prendere una funicolare e poi fare circa 500 scalini.

Arrivari alla base si può entrare nella grotta di ghiaccio, che deve essere scavata ogni estate poiché il ghiacciaio si sposta di circa 70m ogni anno,  e fare una passeggiata, letteralmente, all’interno del ghiacciaio.

All’interno della grotta si trova la Galleria dei Cristalli presenta una collezione dei migliori esemplari di cristallo del massiccio del Monte Bianco.

Da Giugno a Settembre si può anche visitare il Glaciorium una mostra dedicata alla glaciologia, con presentazioni interattive ed educative sui ghiacciai, come si formano, la loro storia .

Il treno è incluso nel biglietto Mont Blanc Unlimited.

Cava di ghiaccio

Glacier des Bossons

Con una seggiovia si raggiunge lo chalet del Ghiacciaio di Les Bossons, dalla ci terrazza si può vedere questa lingua di ghiaccio stupenda.
Lungo il sentiero si trovano cartelli informativi che raccontano il ghiacciaio secondo tempi specifici; la vita, l’etá glaciale, la sua evoluzione ed informazioni pratiche molto utili per chi vuole saperne di più. 

Dallo chalet si possono fare delle escursioni, in particolare consiglio quella allo chalet delle Pyramides, che offre la vista migliore sul ghiacciaio.

Train du Mont Blanc

Il Tramway du Mont Blanc , con il Montenvers di Chamonix, è uno degli ultimi treni a cremagliera di Francia e la ferrovia più alta del dipartimento francese dell’Alta Savoia.

Questa ferrovia parte da da Saint-Gervais e Le Fayet, passando per Les Houches raggiunge il Nid d’Aigle (Il nido dell’aquila) a 2.372 m, ai piedi del ghiacciaio di Bionnassay.
Il percorso impiega un’ora.

Sulla linea sono attivi tre treni vintage oguno di tre differenti colori, blu, rosso e verde, e tre differenti nomi, Anne, Marie e Jeanne, nomi dalle figlie del proprietario, Pierre Noury, direttore del TMB negli anni Cinquanta.

Il percorso conta 6 fermate: Saint-Gervais; Motivon; Passo Voza , Bellevue , Mont Lachat, Nido dell’Aquila.

Il treno per Nid d’Aigle funziona solo in estate, in inverno invece il treno si ferma a Bellevue.
Il costo é incluso nel biglietto unlimited Mont Blanc Natural Resort.

Telecabine Panoramique Mont-Blanc

Da l’Aiguille du Midi puoi imbarcarti sulla funivia panoramica del Monte Bianco per un viaggio di 50 minuti sopra i ghiacciai!
Il viaggio porta fino in Italia, non dimenticare il documento di identitá perchè si passa la frontiera.
Un viaggio stupendo sospesi tra i ghiacciai circondati dall’imponenza delle Alpi.
Attenzione che la telecabina funziona solo in estate.
Il biglietto si può comprare sul sito Montblancnaturalresort. 

Paragliding

Volare sulle Alpi e, possibilmente su un ghiacciaio, è un’esperienza da non perdere se non si soffre di vertigini ovviamente. 15 minuti super emozionanti tra le vette piú alte e belle delle intere Alpi.

Il volo costa €120 per persona e non include il biglietto per la funivia per raggiungere il decollo (circa €16)

Consiglio di prenotare il volo con qualche giorno in anticipo per assicurarti il posto.

Tra i siti sui acquistare i voli consiglio Getyourguide oppure Viator, entrambi ottimi siti per trovare tour giornalieri ed esperienze offerte da operatori locali ed ottime politche di cancellazione ed assistenza.

Le Brévent

Da Chamonix si può taggiungere con la funivia la bellissima Brévent, 2525 m, sul versante sud da cui apprezzare un’altra splendida vista panoramica sul Monte Bianco e prendere uno dei percorsi di hiking.
A cinque minuti dalla funivia si trova anche un eccellente punto di arrampicata.
La cabinovia funziona solo in estate, dal 6 Maggio al 1 Novembre.
Sul sito ufficiale puoi acquistare in anticipo i pass a costi scontati.

Annecy, la Venezia delle Alpi

A circa un’ora ed un quarto da Chamonix si trova una delle cittá medievali più belle di Francia: Annecy.

Circondata da vette alpine, sulle sponde del lago più pulito d’Europa ed in cui si può fare il bagno – il lago Annecy – costellata da canali e strade antiche Annecy rappresenta una piacevole visita per chi viaggia nei dintorni. 

Il nucleo medievale che si estende lungo il fiume Thiou è davvero grazioso, tra piccole viuzze , strade pedonali, portici e bars lungo i canali, una giornata in città è d’obbligo.

Il martedì c’è un mercato alimentare nel centro storico, un tocco extra di colore ed allegria, oltre che ottima occasione per acquistare cibo fresco e genuino. 

Giulia Raciti

Esperta di Africa e Latino America viaggio ininterrottamente dal 2011 e lavoro esclusivamente online. Ho fatto un giro del mondo in solitaria durato 3 anni. Mi occupo di realizzazione viaggi personalizzati e su misura in Africa e Sud America ma anche di SEO e SEO Copywriting

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.