You are currently viewing Viaggio in Renania – Le sorprese di Spira
quartiere ebraico di spira
  • Categoria dell'articolo:Germania
  • Tempo di lettura:6 mins read
  • Ultima modifica dell'articolo:19/11/2020

Da Colbenza, passando per le campagne di Renania, con uno stop a Idar-Oberstein, si approda a Speyer (in Italiano Spira) lungo le rive del fiume Reno, nel sud-ovest della Germania, ad un’ora di macchina a sud di Francoforte.

Piccolo e delizioso centro che vanta una splendida cattedrale imperiale (partimonio UNESCO) che risale all’11° secolo la cui cripta contiene le tombe di otto imperatori e re tedeschi, nonché  di numerosi vescovi.

Un simbolo della Germania e del suo passato glorioso nel cuore della città a poca distanza dal quartiere ebraico che ad oggi ospita il bagno rituale, “mikveh“, che è uno dei più completi in tutta Europa.

Spira Germania
Spira Germania
Cattedrale di Spira
Cattedrale di Spira
Spira vecchia
Spira vecchia

Ma se l’imponente cattedrale può lasciare affascinati per la sua grandiosità, a pochi minuti a piedi se ne erge un’altra di dimensioni più piccole ma che vale un salto dentro, non fosse che per il particolare odore: la Dreifaltigkeitskirche.

Se da un lato infatti la Cattedrale impressiona con le sue imponenti arcate romaniche e alti pilastri, la chiesa protestante Dreifaltigkeitskirche ha belle sculture in legno barocche che non sono solo dei capolavori visivi ma anche per l’olfatto. L’interno della chiesa costruito intermente in legno emana un profumo dolce e delicato, piacevole sedersi e guardarsi intorno nel silenzio di una chiesa ormai svuotata.
Ma Spira è per grandi e piccini e c’è un luogo in particolare che attirà le curisità di visitatori di tutte le eta: il museo della tecnica.

Il Technik Museum di Speyer offre una grande collezione di aerei, auto d’epoca, locomotive, camion dei pompieri, un U9 sottomarino tedesco e un An-22, aereo da trasporto russo. L’elogio dei motori e delle macchine tanto care ai nostri amici tedeschi.

Oltre alla cattedrale, al bagno rituale ebraico, alle rovine della sinagoga es al museo della tecnica, Spira offre numerose chiese minori, il municipio barocco (Rathaus), il Museo Storico del Palatinato (Historisches Museum der Pfalz), l’acquario ed il memoriale per Sophie la Roche, l’editrice della prima rivista per donne.

quartiere ebraico di spira
quartiere ebraico di spira

/p>

1, 10, 100 Spira

La popolazione di Spira è molto orgogliosa della propria città e così lo sono anche le sue guide turistiche.
L’ufficio turistico ha così pensato di creare numerosi tours con diverse tematiche a dei prezzi accessibili e facili da prenotare. Oltre alle visite classiche (il centro di Spira, la Cattedrale e il Museo Storico) sono offerti più di 20 diversi tour speciali sono offerti per gruppi ed in lingue diverse, italiano incluso.
Queste alcune idee di tours a cui poter prendere parte:

  • Tour attraverso 2000 anni di Speyer – Il più comune vi porterà nella Cattedrale, la Trinità Chruch, Altpörtl, Mikwe e attraverso alcune stradine. (Ogni sabato e domenica, dalle ore 11:00 presso l’ufficio turistico; 3,50 €)
  • Anno Domini (1106, 1462, 1559) – Tour in costumi storici – Le guide sono vestite in costumi storici e raccontano Enrico IV, rivolte in città e dei giorni durante la riforma. (Ogni primo Venerdì del mese, dalle ore 07:00 presso l’ufficio turistico, 5 €)
  • Tour di notte con la luna piena – Passeggiata per la città e i suoi quartieri durante i giorni di luna piena. (Ogni ultimo Venerdì del mese, dalle ore 07:00 presso l’ufficio turistico, 5 €)
  • Crimine Medievale – Un cadavere viene trovato nella Spira medievale e il gruppo deve risolvere il crimine e trovare l’assassino tramite gli indizi ed indagando.
  • Crimine e Vino – In questo tour la caccia all’assassino è combinata con la degustazione di vini (Ogni 2 ° Venerdì del mese, dalle ore 07:00 presso il ristorante selezionato; 17,50 €)
  • Spira in bicicletta – Questo tour si snoda attraverso le stradine di Speyer e le aree meno conosciute e famose. Una splendida vista sulla città e naturalmente la Cattedrale sono garantite. Possibile noleggiare una bicicletta.

Sito ufficiale dell’Ente del Turismo di Spira: www.speyer.de.

Il sito è in inglese ma se si chiede si possono trovare guide in italiano.

Nei dintorni di Spira

Spira è anche sinonimo di buon vino, e così la strada del  vino a ovest di Speyer conduce a Neustadt, accessibile tramite percorso B39.
Neustadt è una cittadina affascinante e che vale la pena di una visita anche se di sola mezza giornata al cui sud si trovano tante piccole cittadine la cui attività principale è la viticultura,  San Martin e Edenkoben, borghi carichi di fascino dove trattenersi per degustare diverse produzioni di questo prodotto di eccellenza.

A ovest di questa regione vinicola si trova il Naturpark Pfälzerwald, una zona boscosa costellata di sentieri escursionistici per fare trekking, e Karlsruhe, porta di accesso alla Foresta Nera e una tappa importante per le crociere sul fiume Reno.

Spira dalla cattedrale
Spira dalla cattedrale

Schloss Schwetzingen

Poco fuori da Spira si trova Schwetzingen, una piccola città nella regione di Baden-Württemberg con non più di 22.000 abitanti.

Questa città è famosa per il suo bel castello ma anche per due festival di musica classica, lo “Schwetzinger Festpiele” (in primavera) ed il “Mozartfest” che si tiene alla fine di settembre.
La città è anche nota per la coltivazione degli asparagi, tipico ingrediente della cucina tedesca al punto da essere stato omaggiato di un monumento a lui dedicato (Spargeldenkmal).

Il castello di Schwetzingen in verità viene eretto a metà del ‘300, ma fu completamente distrutto durante la guerra dei trent’anni, così che oggi se ne vede il suo lato barocco-rinascimentale, costruito a partire dal 1697 e dedito ad essere residenza estiva per i principi elettori Giovanni Guglielmo (che risiedeva a Düsseldorf) e Carlo Teodoro (di Mannheim).
Nel 1700 fu uno dei palazzi più noti in Europa ed oggi mantiene la sua importanza al punto da essere meta turistica per tutti coloro che decidono di passare le proprie vacanze in questo angolo di Germania.

Schwetzingen Castle
Schloss Schwetzingen

Tempo di tornare a Berlino. E la Renania si conclude in maniera regale!

*************************************************

Per maggiori informazioni:

Coblenza e il cammino Romantico: www.romantic-cities.com
Trasporti in treno – DB Bahn www.bahn.de versione in italiano
Ente del Turismo di Spira – Sito Ufficiale  

Sharing is caring!

Giulia Raciti

Esperta di Africa e Latino America viaggio ininterrottamente dal 2011 e lavoro esclusivamente online. Ho fatto un giro del mondo in solitaria durato 3 anni. Mi occupo di realizzazione viaggi personalizzati e su misura in Africa e Sud America ma anche di SEO e SEO Copywriting

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.