Visto per viaggiare in Australia

Per andare in Australia in vacanza serve il visto che si può richiedere gratuitamente all'Ambasciata Australiana di Roma (via Alessandria 215, Roma, Tel: 06-852721) o direttamente online tramite l'agenzia di viaggi o la compagnia aerea con cui si compra il biglietto oppure sul sito dell'Ambasciata Australiana sul sito http://www.eta.immi.gov.au/. LEGGI IL POST - COSA VEDERE […]
Post pubblicato il: 9 Dicembre 2020
Scritto da: Giulia Raciti

Per andare in Australia in vacanza serve il visto che si può richiedere gratuitamente all'Ambasciata Australiana di Roma (via Alessandria 215, Roma, Tel: 06-852721) o direttamente online tramite l'agenzia di viaggi o la compagnia aerea con cui si compra il biglietto oppure sul sito dell'Ambasciata Australiana sul sito http://www.eta.immi.gov.au/.

LEGGI IL POST - COSA VEDERE A SYDNEY IN DUE GIORNI

Per adare in Australia esistono diversi tipi di visto e variano a seconda del motivo della visita.
Il visto turistico è il visto più comune e consente il soggiorno nel Paese per 3 mesi (visto gratuito in questo caso e da richiedere all'ambasciata Australiana a Roma o all'agenzia di viaggi) o per un anno (costo $22).

Per richiedere il visto non servono foto tantomeno moduli da compilare, si tratta infatti di un modulo elettronico, detto modulo ETA, che potete fare direttamente online sul sito dell'Ambasciata Australiana.

Il visto permette di stare in territorio Australiano per 3 mesi ma ha comunque validità di 12, se per esempio lo richiedete ora  che siamo in Settembre ma sapete che sarete in Australia a Gennaio potete fare la richiesta, i 3 mesi diventano effettivi nel momento in cui si entra nel Paese.

Se si vuole invece stare per più di 3 mesi allora bisogna fare richiesta al consolato presentandosi direttamente allo sportello (e verrà rilasciato sul momento) oppure via posta.
Il costo di questo visto in Italia è di €40, non servono foto ma è necessario il passaporto valido e il modolo 48 compilato.

Ricordo che questo visto NON permette di lavorare o studiare in Australia. In questo caso bisogna ricorerre al Working Visa che ha validit' di un anno ed è piuttosto costoso.

Chi lavora ma non ha questo tipo di visto se scoperto verrà rimandato direttamente in Italia. Non ci sono scusanti!

NB: Il passaporto deve avere validità di almeno 6 mesi.

Categorie ,

Disclaimer: In questo post, alcuni dei link forniti sono link di affiliazione, il che significa che posso guadagnare una commissione se si effettua un acquisto attraverso questi collegamenti. Tuttavia, ciò non comporta nessun costo aggiuntivo per te. Le commissioni che ricevo attraverso questi link di affiliazione aiutano a finanziare e supportare il mio blog, mantenendo così la sua indipendenza e la mancanza di sponsorizzazioni. Mi sforzo sempre di fornirti le migliori informazioni e consigli possibili, basati sulla mia esperienza e ricerca personale. Mi preme sottolineare che il tuo sostegno è fondamentale per mantenere vivo questo blog e continuare a fornirti contenuti di qualità. Grazie per il tuo supporto!

Scritto da Giulia Raciti

Esperta di Africa e Latino America sono in viaggio dal 2011. Attualmente a bordo di un van. Ho fatto un giro del mondo in solitaria durato 3 anni. Scrivo delle destinazioni che visito. Mi occupo di realizzazione viaggi personalizzati e su misura in Africa e Sud America sul sito dedicato Kipepeo Experience.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Alcune immagini pubblicate sono state tratte da Internet, nel caso in cui, il loro utilizzo, violasse diritti d’autore, mandateci una mail a [email protected] e verranno immediatamente rimosse.

Copyright © 2011-2023
Viaggiare Low Cost - Di proprietà di Giulia Raciti - P. IVA 03630400830
crosschevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram