Portogallo on the road - Strada per il cielo

C’è una strada in Portogallo che regala davvero la sensazione di salire nel cielo. Si trova tra le province di Guarda e Castelo Branco nel nord del Paese. Un itinerario di un centinaio di km nel Parco della Serra da Estrela, un territorio selvaggio e aspro ma che regala paesaggi mozzafiato dietro ogni curva. Essendo […]
Post pubblicato il: 5 Settembre 2012
Scritto da: Stefano Scapitta

C’è una strada in Portogallo che regala davvero la sensazione di salire nel cielo.
Si trova tra le province di Guarda e Castelo Branco nel nord del Paese.
Un itinerario di un centinaio di km nel Parco della Serra da Estrela, un territorio selvaggio e aspro ma che regala paesaggi mozzafiato dietro ogni curva.
Essendo l’itinerario circolare potrete iniziarlo sia che proveniate da sud o da nord.

portogallo on the road

Portogallo on the road

Da Covilha città a metà strada tra Castelo Branco e Guarda si prende la N230 per Unhais da Serra, seguendo il fianco della montagna, questo tratto assolutamente isolato è in piacere per occhi e anima, se farete una sosta, contemplando il paesaggio all’ombra di uno dei pochi pini, resterete a lungo in silenzio ad ascoltare il vento, con lo sguardo perso nella vallata.

Tenete come riferimento i mulini per la produzione di energia elettrica che si vedono sul crinale a destra arriverete ad un bivio nei pressi di un colle, seguite a destra direzione Seja, percorrerete un tratto di strada che lambisce alcuni pittoreschi villaggi di montagna: Vasco Esteves de cima -Vasco Esteves de baixo - Outeiro de Vinha - Alvoco da Serra - Valezim fino Seja ed ad intersecare la N339.
Da qui risalite sulla Serra da Estrela, lungo questo tratto che sale in un paesaggio che si perde in spazi immensi, con l’orizzonte che svanisce nell’infinito, avrete la netta sensazione di salire fino al cielo.

 

Categorie , ,

Disclaimer: In questo post, alcuni dei link forniti sono link di affiliazione, il che significa che posso guadagnare una commissione se si effettua un acquisto attraverso questi collegamenti. Tuttavia, ciò non comporta nessun costo aggiuntivo per te. Le commissioni che ricevo attraverso questi link di affiliazione aiutano a finanziare e supportare il mio blog, mantenendo così la sua indipendenza e la mancanza di sponsorizzazioni. Mi sforzo sempre di fornirti le migliori informazioni e consigli possibili, basati sulla mia esperienza e ricerca personale. Mi preme sottolineare che il tuo sostegno è fondamentale per mantenere vivo questo blog e continuare a fornirti contenuti di qualità. Grazie per il tuo supporto!

Scritto da Stefano Scapitta

Viaggiatore in solitaria e conoscitore del Sud Est Asiatico. Vive delle sue passioni e pianifica sempre un nuovo viaggio all'avventura. Ha viaggiato in moto con la tenda in mezza Europa, Francia, Spagna, Portogallo, Germania, Austria, Inghilterra, Olanda, Slovenia, Croazia e Grecia, dal 2006 ha scoperto l'Asia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Alcune immagini pubblicate sono state tratte da Internet, nel caso in cui, il loro utilizzo, violasse diritti d’autore, mandateci una mail a [email protected] e verranno immediatamente rimosse.

Copyright © 2011-2023
Viaggiare Low Cost - Di proprietà di Giulia Raciti - P. IVA 03630400830
crosschevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram