Migliori musei di San Francisco – Musei da non perdere nella City by the bay

Migliori musei di San Francisco – Musei da non perdere nella City by the bay

Migliori Musei di San Francisco – Musei da non perdere nella City by the Bay

San Francisco brilla non solo per high tech ma anche per splendidi musei le cui strutture, in molti casi, sono opere d’arte vere e proprie! 
I musei di San Francisco ospitano collezioni magnifiche e progetti informativi, molti interattivi che offrono esperienze di visita adatte sia agli adulti che ai bambini! 
Segue una lista dei musei che consiglio di visitare (da scegliere in base ai giorni a disposizione ed ovviamente i tuoi interessi). 

RISPARMIA SULLE VISITE E GLI INGRESSI

Per risparmiare sul costo dei biglietti le principali opzioni sono due:  San Francisco City Pass che include 4 attrazioni + 3 giorni cable car corse illimitate (US$94 per adulto) e la Go San Francisco Card (US$78 per adulto) che include ingressi gratuiti a più di 29 attrazioni e numerosi sconti. 

SCOPRI COSA FARE A SAN FRANCISCO IN 3 GIORNI – CLICCA QUI PER UNA IDEA DI ITINERARIO PER SCOPRIRE SAN FRANCISCO
San francisco

SFMOMA – San Francisco Museo Arte Moderna e Contemporanea

Fondato nel 1935 lo SFMOMA è stato il primo museo della West Coast dedicato all’arte moderna e contemporanea. La struttura, che da sola è una opera d’arte architettonica vanta ben 51.000 metri quadrati e più di 33.000 opere d’arte moderna e contemporanea ed un intero piano dedicato esclusivamente alla fotografia.
In questo museo potrete vedere opere di Frida Kahlo, Andy Warhol, Diego Rivera, Paul Klee e molti altri artisti moderni e contemporanei. 

Ingresso US$25 per adulto (incluso sia nel Go San Francisco Card che nel San Francisco City Pass)

Aquarium Bay

L’Aquarium Bay si trova al PIER 39, questo museo è considerato uno dei migliori della città grazie al fenomenale tunnel lungo 91 metri che permette di camminare letteralmente circondati dall’acqua e più di 20,000 animali marini. Ideale per adulti e chiaramente per i bambini! 

Costo ingresso US$29,50 per adulto (incluso sia nel Go San Francisco Card che nel San Francisco City Pass))

Golden Gate Park – De Young Museum

Il De Young Museum si trova in una spettacolare edificio nel Golden Gate Park.
La collezione de Young supera le 27.000 opere ed è rinomata per la sua arte americana dal XVII al XXI secolo, l’arte moderna e contemporanea, la fotografia, i tessuti e i costumi internazionali e pezzi d’arte proveniente dall’Africa, dall’Oceania e dal Americhe. Al nono piano, sulla Hamon Tower de Young, potrai godere di una vista a 360 gradi su San Francisco e sull’Oceano Pacifico.

Ingresso US$26 (US$29 nei weekend) per adulto (incluso del Go San Francisco Card).
Ingresso è gratuito il primo martedì di ogni mese.

Academy of Science

Academy of Science  si estende su più di 30,000 metri quadrati e regala ai visitatori una vera e propria esperienza!
L’Academy è sede di un acquario, di un planetario, un museo di storia naturale, una foresta pluviale su quattro piani, una interessante colonia di pinguini africani e numerosi programmi educativi e di ricerca. L’edificio che ospita l’Academy of Science è stato pensato secondo un progetto ecologico, il tetto è infatti ricoperto da erba!

Ingresso con prezzi variabili a partire da US$27 per adulto (incluso sia nel Go San Francisco Card che nel San Francisco City Pass))

Foto credito - Wikipedia
Foto credito - Wikipedia

Exploratorium

Situato in una nuovissima struttura sul Molo 15 sull’Embarcadero, l’Esploratorium è un museo interattivo che ispira ed invita alla creatività bambini ed adulti. 
Qui potrai esplorare oltre 600 mostre pratiche e godere di una vista mozzafiato sulla città e sulla baia dall’Osservatorio di vetro e acciaio.
L’Exploratorium mette alla prova tutti i sensi ed invita all’interattività, potrai infatti trovarti nel mezzo di un tornado, o potrai attraversare un ponte di nebbia e strisciare nel buio totale fidandoti solo del tuo tatto.  

Ingresso US$10 per adulto (incluso sia nel Go San Francisco Card che nel San Francisco City Pass)*** In alternativa al SFMOMA)

Walt Disney Family Museum

Il Walt Disney Family Museum è interamente dedicato alla vita e alle opere di Walt Disney. Al suo interno si trovano gallerie interattive contemporanee e mostre all’avanguardia narrate con la voce di Walt e presentano i primi schizzi e disegni, cartoni animati, film, musica, ma anche 200 schermi video e uno spettacolare modello di Disneyland. All’interno vengono programmati i grandi classici Disney. 

Ingresso US$25 per adulto ed incluso nel San Francisco City Pass)

Asian Art Museum

L’Asia Art Musem si trova a Civic Center, questo maestoso museo ospita una delle più diverse ed interessanti collezioni al mondo di arte e oggetti provenienti da tutto il continente asiatico. Il museo ospita ben 6000 anni di storia umana, rappresentati in bellissimi dipinti, sculture, mobili, tessuti e armature e molto altro.
Molto interessanti gli eventi che si svolgono in occasione delle varie celebrazioni (dai capodanni, Divali o Mochi Pounding etc): Celebrazioni culturali all’Asia Art Museum ed il Thursday Night Event (controlla sempre il calendario per assicurarti che si tengano gli eventi e non sia finita la stagione)
Costo di ingresso US$25 per adulto (incluso nel Go San Francisco Card )

San Francisco Museum of Ice Cream

Il Museum of Ice Cream è stato fondato da Mary Ellis Bunn e Manish Vora. Il primo progetto è nato a New York, visto il successo è stato riprodotto in altre metropoli americne.
Non si tratta veramente di un museo del gelato, è piuttosto un progetto artistico ed installazioni che si basa sul far giocare e divertire i proprio visitatori. 
Gli amanti di Instagram, qui troveranno installazioni ideali per fare foto improbabili.

La tariffa di ingresso è di US$38 per adulto e si riserva per orari specifici. Il museo è chiuso il martedì. 

Museum of Diaspora

Il Museum of the African Diaspora (MOAD) celebra la connessione universale con l’Africa, a cui ci si riferisce come culla dell’umanità.
Il museo documenta la storia, l’arte e la cultura della diaspora africana. Il punto focale della narrazione del museo verte sulla migrazione degli africani da quella delle origini a quella contemporanea.
Una dei designer del museo, Deborah Sussman racconta il MoAD come un luogo di narrazione che riguarda le persone e le loro esperienze, piuttosto che una raccolta di artefatti.

Il MoAD offre un fitto calendario di eventi per i propri visitatori, quali seminari, film, tavole rotonde, tra cui spicca il vivace programma culinario a cura dello chef Bryant Terry

La tariffa di ingresso è US$10 per adulto 

Cable car Museum

Il Cable car Museum  è stato istituito nel 1974, è una struttura educativa senza scopo di lucro  gestita dal Friends of the Cable Car Museum.
Al museo si trova nella centrale elettrica del sistema, il deposito, l’officina ed anche un museo dove vedere 3 antichi cabs risalenti al 1870. La visita è molto interessante, sarà semplice infatti comprendere come i cable car funzionano, pensa che tutti i cavi che alimentano le cable car della città partono da qui!

Ingresso gratuito

Giulia Raciti

Esperta di Africa e Latino America sono in viaggio perenne dal 2011. Ho fatto un giro del mondo in solitaria durato 3 anni. Mi occupo di realizzazione viaggi personalizzati e su misura in Africa e Sud America

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.