Isola Ko Pha Ngan – Cosa fare, dove dormire, dove mangiare e come arrivarci

Isola Ko Pha Ngan – Cosa fare, dove dormire, dove mangiare e come arrivarci

Ko Pha Ngan è l’isola famosa in tutto il mondo per i famosi rave della luna piena, il Full Moon Party, eventi che accadano una volta al mese e che seguono ovviamente il calendario lunare.

 

Ma questa isola ha superato le mie aspettative. Sarà che ci sono andata in periodo ancora di bassa stagione e a fine monsoni ma la marmaglia che mi aspettavo di giovani che non vedono l’ora di ballare per 2 giorni ininterrotti ne ho visto neanche l’ombra.
E’ anche vero che il prossimo full moon party darà tra quache settimana eppure in 2 giorni ci sarebbe stato l’half moon party, la festa che si svolge nella jungla.
Chi mi segue anche sulla pagina facebook di Viaggiare Low Cost sa che ero rimasta un po’ delusa del mare del golfo della Thailandia, soprattutto di Koh Samui, per tale motivo credevo che andare a Ko Pha Ngan si sarebbe rivelata un’altra delusione e invece con mia grande sorpresa questa isola mi ha affascinate sin dai primi minuti che ci ho messo piede.

 

Ko Pha Ngan è ancora un’isola non proprio infestata dai turisti, non troppe strutture e villaggi turistici che disturbano l’ambiente e soprattutto meno baretti in cui donne ballanno mezze nude attaccati ai pali da lap dance e soprattutto spiagge accessibili, libere e facili da raggiungere in motorino.
L’isola è piccola abbastanza da potere essere girata tranquillamente in motorino, non l’ho girata tutta in quanto no avevo abbastanza tempo ma credo che in 2 giorni (prendendosela in tranquillità) si possa vedere il meglio.
Le strade ci sono ma attenzione al terriccio o ad alcune deviazioni, ma con cautela si può girare in scooter senza alcun problema.
Le attività qui sono numerose: trekking, meditazione, yoga, poltrire sotto il sole in una delle numerose spiaggie che possono anche essere deserte, scuba diving (anche se pare che il posto migliore, meno caro e più famoso sia Koh Thao), escursioni nella giungla sugli elefanti, visita al Tempio Cinese, corsi di Thai Boxe, Kiteboarding.
Insomma una piccola isola dove se solo si vuole non ci si annoia mai.

 

Dove dormire a Ko Pha Ngan

Koh Pha Ngan offre bungalows sulla spiaggia per tutte le tasche e per tutti i gusti, in particolare se si arriva sull’isola nei periodi precedenti o successivi il Full Moon Party si può godere di questo ambiente rilassato e paradisiaco.

Personalmente ho soggiornato al Dolphin Bungalows, bungalow doppio a partire da $12, io stavo in ristrettezze (questo si sa) ma qui ho trovato un ottimo rapporto qualità prezzo, quella che segue è la mia selezione basata su ricerche fatte personalmente in cui qualità e prezzo trovano felici compressi.

 

Prenota ora il tuo hotel a Koh Pha Ngan al miglior prezzo

 

[one_third]
Dolphin Bungalows
Bungalows a partire da $12

Bungalows sulla spiaggia semplici e puliti completamente immersi nella natura. I più economici non hanno aria condizionata ma solo ventilatore ed acqua fredda.

Prenota adesso

[/one_third]
[one_third]
Sarana Bungalows
Bungalows a partire da $20

Basico ed economico, direttamente sulla spiaggia con una bellissima piscina che sembra fondersi con il mare. Ad appena 10 minuti dal centro caotico, una economica isola di pace sulla spiaggia.

Prenota adesso
[/one_third]

[one_third_last]
Beyond The Blue Orizon
Camere doppie a partire da $47

Bungalows meravigliosi sul mare e con piscina, arredati in stile thai, dotati di tutto quello di cui c’è di bisogno incluso balcone con vista. Sicuramente una delle migliori soluzioni in zona a prezzi incredibilmente vantaggiosi.

Prenota adesso

[/one_third_last]

 

 

Mangiare a basso costo a Ko Pha Ngan

 

dove mangiare ko pha ngan

 

A prima vista questa isola può sembrare uno shock per le nostre finanze. Piatti thai nei ristoranti difficili da trovare a meno di 80 baht, anche se in un ristorante con karaoke ho avuto la gioia non solo di assistere a questa attività molto famosa in Thailandia e divertirmi ascoltandoli cantare ma una zuppa di noodles davvero notevole.
Ma non potendo spendere 200 baht al giorno per mangiare e memore di pranzi e cene di massimo 50 baht mi sono impegnata a cercare un mercato del cibo o ristoranti più economici.

 

E così la mattina dopo a cavallo del mio scooter ho trovato quello che cercavo: Phantip Market. Uno spiazzale in cui di giorno ci sono una serie di ristoranti davvero economici e buoni (un piatto di riso con gamberoni, verdure a 40 baht, acqua a 10 baht e pesce a 50 baht)  e che la sera si anima ancora di più con bancarelle di tutti i tipi in cui i prezzi sono davvero stracciati. Qui tra l’altro c’è anche wifi gratis e si trova a due minuti camminando dal principale porto dell’isola. Facile da trovare e davvero economico.
Un tripudio di odori, dal pesce fresco, ai noodles fritti e spezie che rendono la cucina thailandese irresistibile.

 

Per un dessert ed un ottimo gelato inoltre non dovete perdere la gelateria Phangan che fa gelati fatti in casa e di cui è noto il gelato al cocco, che purtroppo era terminato quando sono andata io così che mi sono dovuta buttare sul mango e sul rum. Deliziosi. Una coppetta costa 35 baht.

Come arrivare a Ko Pha Ngan

 

come arivare ko pha ngan

 

Se si è già a Koh Samui ci si può affidare a una delle agenzie turistiche di Lamai, il costo onesto è 300 baht che include un taxi che vi prende direttamente in hotel e il traghetto che di per sé costerebbe comunque 200 baht.
in alternativa se si arriva da Bangkok si può arrivare sino a  Chumphon e da li prendere un traghetto per una navigazione di 2 ore e mezza circa. Io ho fatto questo percorso per tornare a Bangkok e ho pagato 750 baht tutto incluso. Non so se il costo da Bangkok è lo stesso. L’autobus che ho preso è quello governativo, per una delucidazione sugli autobus in Thailandia rimando al post Autobus Thailandia, che sono comunque molto comodi, ti danno da bere, una coperta e anche una brioschina.

Giulia Raciti

Esperta di Africa e Latino America sono in viaggio perenne dal 2011. Ho fatto un giro del mondo in solitaria durato 3 anni. Mi occupo di realizzazione viaggi personalizzati e su misura in Africa e Sud America

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. Massimo

    in alternativa se si arriva da Bangkok si può arrivare sino a ——- e da li prendere un traghetto per una navigazione di 2 ore e mezza circa. Io ho fatto questo percorso per tornare a Bangkok e ho pagato 750 baht tutto incluso. Non so se il costo da Bangkok è lo stesso.

    giulia, manca la località. 😀

    1. viaggiarelowcost

      OPSS!!
      La località è Chumphon! Aggiunta! Grazie per la nota 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.