Itinerari in Centro America – Guatemala-Messico-Belize-Honduras e El Salvador

artigiania in guatemala Il Centro America con la sua figura snella e lunga bene si addice a un viaggio dal Nord al Sud o viceversa.

Per girarlo tutto servono almeno tre mesi se però avete solo 2 o 3 settimane allora conviene scegliere un Paese o al massimo 2.

Il primo itinerario che propongo è quello che considera i Paesi del Nord Centro America: Guatemala, Messico, Belize, Honduras e El Salvador.

Questo viaggio si può cominciare dal Guatemala, atterraggio a Guatemala City, proseguire per Antigua dove passare alcuni giorni per godere della bellezza di questa ricca e viva città coloniale, fare una gita su uno dei numerosi vulcani e se si ha tempo prendere delle lezioni di spagnolo. Antigua è infatti famosa per le scuole di spagnolo che hanno insegnato questa lingua a migliaia di persone di tutto il mondo.

Da Antigua si può prendere un bus locale (il famoso chicken bus) e andare sul Lago Atitlan in cui gioire della bellissima vista di questo lago circondato da vulcani per poi muoversi a Chichicastenango, famosa cittadina per il mercato Maya. Dal Guatemala vale la pena arrivare in Messico in particolar modo a Chiapas e visitare la bellissima San Cristobal de Las Casas e le rovine maya di Palenque. Da Palenque con $30 si torna in Guatemala e si arriva a Flores deliziosa isola vicino alle rovine Maya più imponenti di tutto il Centro America: Tikal.

Da Tikal si può prendere un bus e muoversi verso il Belize e raggiungere il mare dei Caraibi. Per chi fa immersioni sarà una grande emozione vedere una delle più grandi barriere coralline del mondo dopo quelle australiane.

Sempre in Belize si comincia a scendere direzione Honduras, Hopkins e Placenda prima di prendere la barca per tornare in Guatemala e approdare a Livingston.

Da Livingston con un tour nella giungla in barca di circa un’ora e mezza si arriva a Rio Dulce.

Da Rio Dulce si passa la frontiera e ci si dirige verso le rovine maya di Copan. Qui oltre le rovine si possono fare passeggiate a cavallo o il tubing sul fiume.

Prendere un bus direzione Gracias dove visitare il parco nazionale.

Da Copan passare la frontiera con El Salvador e fermarsi nel villaggio sulle montagne La Palma. Prendere delle lezioni di surf nel piccolo villaggio Playa El Tunco che vanta le lezioni di surf più economiche del Centro America e passare qualche giorno in uno dei più rinomati villaggi per surfisti. Prendere un bus diretto a Guatemala City.

Quanto stare: tra le 5 e le 8 settimane

Quando andare: Tutto l’anno, evitare la stagione alta (dicembre-aprile) se si vogliono evitare ostelli affollati.
Quanto costa: Tra i $25 e i $40 al giorno. Più costoso in Belize.

 

 

Giulia Raciti

Esperta di Africa e Latino America sono in viaggio perenne dal 2011. Ho fatto un giro del mondo in solitaria durato 3 anni. Mi occupo di realizzazione viaggi personalizzati e su misura in Africa e Sud America

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.