Dove vedere foche, elefanti marini e balene in California

Dove vedere foche, elefanti marini e balene in California

Dove vedere foche e leoni marini in California

Una delle attrazioni della Highway One è la sua fiorente popolazione di foche e leoni marini.
La costa della California è infatti costellata di luoghi in cui è possibile avvistare foche, leoni marini ed elefanti marini. In nessuno di questi casi è consentito e permesso avvicinarli, ma le distanze sono davvero piccole e la visuale eccellente.

Partendo da San Diego fino a San Francisco non mancheranno i luoghi in cui poterli vedere rotolarsi sulla sabbia o prendere il sole indisturbati. 

Se però non si sa dove cercare si potrebbero perdere alcune fermate interessanti.
Visto che durante il road trip che da Las Vegas ci ha portati a San Francisco ho impiegato tanto tempo a trovare le località, ho deciso di creare una lista per chi si avventurerà lungo la costa californiana per facilitare la scelta. 

San Diego - La Jolla

Il posto migliore per vedere le foche e i leoni marini di San Diego è a La Jolla lungo la Coast Boulevard tra The Cave Store a nord e la Childrean’s Pool a sud.

  • Children’s Pool – Originaramente area destinata ai bambini per nuotare, visto che è protetta dalle onde, negli anni la baia ha cominciato ad attrarre colonie di leoni marini e foche, così da rendere l’area oggi condivisa (o contesa visto che c’è chi vorrebbe farne un santuario per gli animali e chi invece vorrebbe rimanesse ad uso e consumo degli umani) tra bambini e le foche.
  • Shell Beach – Shell Beach si trova a sud di Boomer Beach, è una piccola spiaggia e comprende Seal Rock, una grande roccia al largo della costa dove i leoni marini della California amano radunarsi. 
  • La Jolla Cove – La Jolla Cove è una piccola insenatura costiera circondata da pittoresche scogliere di arenaria che proteggono la popolare La Jolla Cove Beach. Gabbiani, cormorani, leoni marini e piante autoctone fiancheggiano queste scogliere sopra l’oceano, rendendo questa una delle zone più belle e fotografate della California meridionale.

Los Angeles

Los Angeles è una città gigantesca e, ovviamente, per poter vedere la fauna marina è necessario spostarsi sulla costa quindi in questo caso mi riferisco alla contea di Los Angeles.
I due luoghi principali dove avvistare le foche sono: 

  • Marina del Rey – Dal Fisherman’s Wharf  raggiungi il Dock 52, molto probabilmente se non li hai incontrati lungo la passeggiata li troverai qui! È possibile prendere parte ad un tour in kayak o sup con possibilità avvistamento foche.
  • Santa Monica Pier – Con fortuna si possono avvistare delle foche dal pier. 

San Francisco

San Francisco è casa del mitico Pier39 dove, prima di arrivare, il rumore e l’odore dei simpatici leoni marini che vivono nella baia, guideranno fino al punto di osservazione.
Ogni inverno la popolazione può aumentare fino a 900 esemplari, la maggior parte dei quali maschio.
Durante i mesi estivi, i leoni marini migrano a sud verso le Channel Islands per la stagione riproduttiva, ma generalmente un piccolo gruppo rimane tutto l’anno al Pier. 

Qual è la differenza tra i leoni marini e le foche? 

Non è raro confondere i leoni marini con le foche. In California si incontrano entrambe le specie, impariamo a riconoscerli da alcuni tratti distintivi ed inequivocabili!

I leoni marini sono marroni, urlano spesso e camminano usando le loro pinne.
Le foche invece sono decisamente più silenziose, di più colori e sfumature ma soprattutto hanno le pinne più piccole e queste non permettono di potersi “alzare”, come fanno i leoni marini, ma si spingono con forza quasi strisciando, ed è impressionante quanto vadano veloci.
Le foche sono più acquatiche dei leoni marini ed anche più solitarie e meno socievoli.
Avvicinandoci un po’ noteremo che i leoni marini hanno le orecchie visibili esternamente, le foche invece sembra non le abbiano, anche se poi, guardando bene, si notano dei buchetti laterali. 

foche san diego

Monterey - Lontre e balene tutto l'anno

Il Big Sur è un tratto frastagliato della costa centrale della California tra Carmel e San Simeon ed è nota per le strade tortuose, le scogliere e le vedute della splendida costa. 
In questo angolo piccolo che concentra bellezze naturalistiche uniche ma anche faunistiche.
Qui che ho visto per la prima volta, ed anche unica al momento, le lontre e da Novembre ad Aprile si può fare eccellente whale watching. 

Per vedere le lontre i migliori luoghi nella contea di Monterey sono

  • Moss Landing State Beach, dove per vedere le lontre è consigliato fare una uscita in kayak 
  • Lovers Point Park, una delle quattro piccole aree marine protette situate vicino alle città di Monterey
  • Point Lobos State Reserve, santuario degli animali ma anche luogo ideale per percorsi di hiking, immersioni subacquee, birdwatching ed, ovviamente, avvistamento di lontre marine. Le lontre si vedono benissimo e da vicino. 

Da Monterey si possono avvistare le balene tutto l’anno con tour che partono dal Fisherman’s Wharf
Tra le balene che si possono avvistare ci sono le megattere, da Marzo a Novembre, con picchi generalmente nei mesi di Luglio ed Agosto, le balene grigie, tra Dicembre e Maggio, con picchi a Gennaio e Marzo, le balene blu, da Maggio ad Ottobre, con picchi generalmente in Luglio ed Agosto, e le orche, da metà aprile a metà maggio e da fine agosto a ottobre. 

Gli elefanti marini a Piedras Blancas

La colonia di elefanti marini di Piedras Blancas  si estende su 6 miglia di spiaggia da Piedras Blancas Point sulla costa centrale della California a circa 10km da San Simeon. 

Le aree di osservazione sono aperte tutti i giorni dell’anno, sono accessibili ai disabili e sono gratuite. I ranger volontari sono sempre disponibili a raccontare usi ed abitudini di questi meravigliosi animali. 

La popolazione degli elefanti marini varia di mese in mese, in genere Agosto è il mese in cui si avvistano pochi esemplari, rimangono sulla spiaggia solo i più grossi, per poi cominciare a tornare verso Settembre. Per un calendario delle presenze clicca qui

Piedras Blancas ed i volontari che monitorano le spiagge offrono la possibilità di vedere gli elefanti marini in webcam a questo link.
Un modo simpatico per poter vederli a distanza o monitorare il numero di esemplari in spiaggia lungo il tragitto per raggiungerli. 

Altro bel parco in cui avvistare gli elefanti marini è l’Ano Nuevo State park, a circa 100km sud di San Francisco

elefante marino

Dove vedere le balene in California

La California è uno dei migliori posti al mondo per l’osservazione delle balene.
Ogni anno circa 20.000 balene grigie compiono un viaggio epico di 6.000 miglia tra l’Alaska e il Messico, per poi compiere lo stesso percorso al contrario. 

Questi enormi mammiferi itineranti viaggiano dalle aree di alimentazione nel Mare di Bering alle lagune di accoppiamento e riproduzione lungo la Baja California in Messico.

È una delle migrazioni della fauna selvatica più incredibili del pianeta e anche relativamente facile da avvistare se si viaggia nel periodo giusto. 

In California ci sono molti luoghi da cui si possono vedere le balene direttamente dalla costa.
Il più settentrionale di questi è Mendocino, dove ci sono molti punti panoramici che ne facilitano la vista. 
Procedendo verso sud si trova la Baia di San Francisco, dove gli esperti sostengono che passi il 94% delle balene grigie migranti, Santa Cruz, Moss Landing e Monterey e Newport Beach a sud di Los Angeles. 

Giulia Raciti

Esperta di Africa e Latino America sono in viaggio perenne dal 2011. Ho fatto un giro del mondo in solitaria durato 3 anni. Mi occupo di realizzazione viaggi personalizzati e su misura in Africa e Sud America

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.