Dove alloggiare a Dubai – Guida ai quartieri di Dubai dove dormire

Dubai è una città gigantesca e scegliere dove alloggiare non è sempre una impresa semplice se non ci siete mai stati. Siete avete in piano un viaggio a Dubai e vi state chiedendo dove alloggiare in questo post scoprirete i quartieri migliori dove dormire a Dubai ed troverete una lista dei migliori hotel per area. Dubai è la città degli estremi, può essere lussuosissima ma non manca di zone storiche nascoste che riportano all’Arabia della metà del XIX secolo. A Dubai non c’è un centro vero e proprio. La scelta della zona dove dormire a Dubai dipenderà infatti prevalentemente dal tipo che viaggio che volete fare. In questo articolo troverete il quartiere giusto per il vostro stile di viaggio.
Modificato il Giugno 3, 2022

I quartieri di Dubai dove dormire e le selezione dei migliori hotel per zona

Nell’arco di un paio di decenni Dubai, la più grande città degli Emirati Arabi Uniti, si è trasformata da un villaggio di pescatori e coltivatori di perle in una delle metropoli più moderne della terra.

Estendendosi per circa 40 km lungo la stretta, piatta e arida terra che va dall’aeroporto alla Marina di Dubai – pur essendo ben collegata da un’eccellente metropolitana – scegliere dove alloggiare a Dubai è una cosa da prendere seriamente. la città è piena di posti dove stare in tutte le fasce di prezzo.

I migliori hotel di Dubai sono moderni, di alto livello e di buon valore, ma se ne possono trovare anche alcuni con un notevole fascino e storia in stile arabo oltre che numerosi hotel boutique affascinanti e caratteristici a prezzi decisamente accessibili.

Dubai offre un po’ di fascino arabo tra i deserti e i souk, clima caldo (che come scrivo nel post sul periodo migliore per andare a Dubai è torrido e piacevole da Maggio a Ottobre), centri commerciali in stile occidentale, un una ventaglio di attività tra cui scegliere e aree moderne come ne potete trovare poche nel mondo. Tutte queste cose insieme rendono Dubai una città pienissima di cose da fare tutti i giorni, perfetta anche per famiglie con bambini.

Gli hotel di Dubai sono per tutte le tipologie di viaggiatori e per tutte le tasche ma mi rendo conto che potreste trovarvi in enorme difficoltà quando dovete scegliere dove dormire a Dubai e in quale quartiere alloggiare.

In questo post vi accompagno alla scelta del quartiere dove alloggiare a Dubai e la migliore selezione per tutte le tasche e la tipologia di viaggiatori.

Se state organizzando un viaggio a Dubai leggete anche: cosa vedere a Dubai (i 20 posti da visitare la prima volta che ci andate) e i migliori tour di Dubai

Durante i vostri giorni a Dubai vorrete sicuramente visitare il Burj Khalifa, scoprite quali sono i migliori biglietti per il Burj Khalifa e le offerte del momento.

Dove alloggiare a Dubai in breve

Prima di entrare nel dettagli dei quartieri dove alloggiare a Dubai qui troverete in breve alcune informazioni utili se avete poco tempo e volete rimandare la lettura a dopo.

  • Dormire a Dubai senza spendere troppo – Dormite a Bur Dubai o Deira. Qui trovate tanti hotel a costi accessibili ma vi troverete anche nel cuore dei quartieri antichi di Dubai e con ottima connessione trasporti. Date un occhio a Al Khoory Inn Bur Dubai e XVA Art Hotel, entrambi in ottime posizioni e con belle camere non oltre i €100 per notte.
  • Dormire a Dubai vicini alla spiaggia- Se volete dormire a due passi dal mare, visto che molta spiaggia è ad uso esclusivo degli hotel dovete trovarne qualcuno che abbia accesso. Jumeirah e JBR sono i posti migliore, date un occhio al Roda Beach Resort, vicino alla spiaggia e a costi contenuti rispetto altri hotel, al Habtoor Grand Resort che ha una spiaggia privata e bellissimi spazi esterni ed il bellissimo Hilton Dubai the Walk.
  • Dormire a Dubai in hotel di extra lusso – Dubai è piena di hotel di hotel di extra lusso, dal famoso Burj al Arab Jumeirah, hotel a 7 stelle, all’Atlantis The Palm (nel costo è incluso l’ingresso al parco acquatico). Downtown, Dubai Marina e The Palm sono i quartieri giusti. Se volete il top della città oltre i due su date un occhio al Bulgari Resort che è semplicemente meraviglioso e il Mandarin Oriental Jumeira meraviglioso complesso direttamente sul mare.

I quartieri di Dubai dove dormire

Dubai non è il luogo di vacanza più economico del mondo ma non obbliga neanche a dormire in hotel da €2000 a notte.

Ci sono molti più hotel di fascia media e di lusso che economici, ma questo non vuol dire che non si possa trovare qualcosa che faccia al caso vostro se, come me, preferite spendere in tour e visite piuttosto che per dormire.

Dubai spazia dalle zone lussuose, generalmente vicino alla spiaggia (a Jumeirah o a The Palm) e a Downtown, a quelle più culturali e antiche che tendono ad essere anche le più economiche (Deira e Bur Dubai).

La cosa più importante, a prescindere dal dove si alloggia a Dubai, è cercare hotel vicino alle metropolitane per muoversi agilmente visto che andare da Marina a Bur Dubai richiede 1 ora circa nonostante il sistema di trasporti eccezionale.
Dubai è enorme, e dopo lunghe giornate camminando la vicinanza del vostro alloggio alla fermata Metro sarà provvidenziale, quindi quando prenotate l’hotel assicuratevi di essere vicino alle principali stazioni metro, tram o autobus (che però sono meno frequenti della metro).

I quartieri che scopriremo in questo post sono i più popolari tra i turisti e ognuno ha qualcosa di speciale.
Scopriremo i più tradizionali ed economici (Bur Dubai, Al Fahidi e Deira) fino a quelli di lusso con prevalenza di hotel a 5 stelle e a due passi dal mare, come Dubai Marina o Jumeirah o a due passi dal Burj Khalifa ovvero Dubai downtown.

Dove alloggiare a Dubai - Mappa dei quartieri

Deira – Quartiere storico di Dubai e hotel economici

Deira è il quartiere che non vi aspettereste da Dubai: polveroso, caotico e colorato è anche un quartiere multiculturale visto che qui troverete tantissime persone, 24 ore su 24, provenienti da tutto il mondo.
Di Deira e la vicina Al Muraqqabat mi piace molto, oltre la vitalità costante e che non va mai a dormire, l’eccezionale varietà di ristoranti medio-orientali – iracheni, afgani, iraniani, palestinesi – ed Indiani.

Deira si trova al di là del creek guardando Bur Dubai che si raggiunge facilmente con le Abra. Uno dei posti più importanti di Deira è il souk, qui troverete infatti il famoso Gold souk e il souck delle spezie.

Pur trovandosi all’opposto da Dubai Marina, Deira è ben collegata a tutti i quartieri di Dubai grazie ai mezzi pubblici, quindi oltre ad essere molto vitale e particolare è anche eccellente come base se si ha in piano di muoversi tutti i giorni.

Deira è una delle zone più economiche dove alloggiare a Dubai. Ricordate che molti hotel economici hanno nella struttura dei locali che possono suonare musica fino a tardi, portate dei tappi per le orecchie se avete il sonno leggero.

I migliori hotel dove alloggiare a Dubai Deira

A Deira troverete numerosi piccoli hotel perfetti anche per chi non vuole spendere una fortuna ma desidera comunque essere vicino alla fermata della metro.

Hotel economici a Deira (€) sotto i €100 per notte Hotel Super 8 by Wyndham Dubai Deira, a poca distanza dalla metropolitana Gold Souq, le camere sono spaziose e alcune con terrazza. Prenotate con anticipo perchè le camere si esauriscono velocemente. Camere a partire da €75 per notte.

Hotel categoria media a Deira (€€) sotto i €150 per notteWyndham Dubai Deira è uno dei migliori hotel di Deira che è un quartiere prevalentemente votato a hotel economici e zone residenziali. Il Wyndham ha una bella piscina sul tetto, camere super spaziose e si trova vicinissimo al Gold souk e la stazione metro (5 minuti a piedi). Camere a partire da €100 per notte.

Hotel categoria alta a Deira (€€) sopra i €150 per notte – Non ci sono molti hotel a 4 e 5 stelle a Deira ma l’Edge Creekside Hotel è uno di questi. L’hotel si trova vicinissimo al Deira Clock Tower, quindi nel cuore del quartiere, è nuovo ed offre belle camere da hotel e suites con angolo cottura, se preferite una soluzione con cucina, una piscina e la palestra. Costo di partenza €150 per notte.

Dubai vecchia

Bur Dubai e Al Fahidi – Quartieri vecchi di Dubai e hotel caratteristici

Bur Dubai è in assoluto il mio quartiere preferito. Dopo aver soggiornato a Deira ho infatti deciso di muovermi al di là del creek perchè mi piaceva l’idea di stare a due passi dal quartiere Al Fahidi.

A prescindere dal fatto che gli hotel qui continuano ad essere piuttosto economici, vi consiglio Bur Dubai come quartiere dove dormire a Dubai se volete vivere nel cuore della città antica in un quartiere autentico della vecchia Dubai.

Bur Dubai è il sito dell’insediamento originale della città. Non sarà sofisticato come Downtown ma qui potete vivere a metà strada tra i grattacieli moderni e il passato di Dubai.

A Bur Dubai ci sono tantissime cose da visitare, come per esempio il Dubai Museum, il quartiere storico di Al Fahidi e Shindagha, tanti souk, il quartiere indiano (vi sembrerà di essere in India per davvero), la Moschea Iraniana e troverete tantissimi ristoranti etnici eccezionali, tra cui un ottimo ristorante egiziano che affaccia sul creek.

Bur Dubai si trova sul lato meridionale del Dubai Creek di fronte a Deira. Il quartiere è simile al vicino quartiere storico di Al Fahidi. Qui troverete la tradizionale architettura color sabbia e palazzi dove spiccano le torri del vento.
Questa zona è perfetta per le persone che vogliono vedere uno stile di vita più tradizionale a Dubai, ma essere ancora relativamente vicino all’azione.

I migliori hotel dove alloggiare a Bur Dubai e Al Fahidi

A Bur Dubai gli hotel costano più che a Deira ma rimaniamo su una fascia ampiamente accessibili per tutti. Il quartiere è ben servito dalla metro. Nel selezionare gli hotel dove dormire ho considerato anche questo fattore.

Hotel economici a Bur Dubai (€) sotto i €100 per notte – Tra gli hotel migliori di Bur Dubai di fascia economica vi consiglio l’Al Khoory Inn, hotel nuovissimo ed arredato in stile contemporaneo. Oltre ad essere vicino alla metro ha camere spaziose che costano tra i €70 e gli €85 per notte. Si esaurisce velocemente quindi prenotate con largo anticipo!

Un altro hotel con ottimo prezzo è il J5 Bur Dubai, vicinissimo alla metro, vie con tantissimi ristoranti e Al Fahidi che potete raggiungere a piedi. Attenzione che alcune camere possono essere molto rumorose la notte perchè l’hotel ha al suo interno ben 3 club che fanno musica fino a tardi. L’hotel ha una piccola piscina sul tetto e le camere sono molto ampie (con arredamento un po’ vintage). Le camere costano tra i €55 ed i €75 per notte.

Hotel categoria media a Bur Dubai (€€) sotto i €150 per notte – Su questa fascia di prezzo Bur Dubai ha tantissime opzione alcune in palazzi tradizionali come lo XVA Art Hotel, che si trova ad Al Fahidi e ha camere decorate da artisti locali. Le camere costano tra i €56 per notte (in bassa stagione, estate) fino a €130 in alta stagione.

Hotel categoria alta a Bur Dubai (€€€) sopra i €150 per notte – Bellissimo il Mazmi Casa, con camere che affacciano sul creek e nel cuore del distretto storico. Le camere sono eleganti e rustiche allo stesso tempo, la casa si trova in una struttura tipica di Dubai vecchia. Se non trovate disponbilità al Mazmi casa cercate a Al Seef Heritage Hotel Dubai, anche questo nel centro storico in una struttura storica di dubai e con atmosfera da 1000 e una notte.

Curiosità – Le torri del vento di Dubai

Passeggiando a Bur Dubai e Al Fahidi tenete gli occhi al cielo e vedrete che tantissime case hanno delle particolari torri che spuntano dai tetti delle case, sono le famosi torri del vento di Dubai.

Al Bastakiya, conosciuto come il distretto storico e culturale di Al Fahidi, ne è pieno. Le torri sono delle strutture simili a camini, con aperture che si innalzano dai tetti delle case e possiamo definirle gli antenati dei condizionatori.

Queste torri eoliche funzionano come eccellenti sistemi di ventilazione sostenibili ed efficienti dal punto di vista energetico.
Il funzionamento è semplice e si basa sul concetto di differenza di pressione dell’aria. Le torri hanno aperture divisorie su tutti e quattro i lati, un tetto e un albero del vento per permettere all’aria calda degli interni di uscire dalle bocchette catturando l’aria più fredda e dirigendola attraverso il canale negli interni.

I divisori di tela bagnata sono issati su pali di bambù intorno alle aperture per raffreddare l’aria in entrata.

La maggior parte delle case con torri del vento si trovano nelle parti più vecchie di Dubai. Potete però vederne un esempio a Dalma, Abu Dhabi, a Bayt al-Muraykhi, che è stata la casa di un ricco mercante di perle, la più casa più antica della città, ed oggi è diventata un museo.

Al Fahidi angolo pittoresco

Downtown Dubai e Business Bay – Nel cuore della Dubai contemporanea

Entriamo nel vivo della Dubai più convenzionale e forse più famosa: il centro vibrante e urbano di Dubai dove si trova il Burj Khalifa, la struttura più alta del mondo.

Ma la zona è costellata da strutture futuristiche e gigantesche tra cui il Dubai Mall, la Fontana di Dubai, conosciuta come le fontane danzanti di Dubai, la Dubai Opera, il Dubai Canal.

A poca distanza da qui troverete Al Quoz la cui arteria principale, Alserkal Avenue, è considerata il centro artistico e creativo di Dubai.

Siete al centro di Dubai, che vuol dire che siete a metà strada tra Dubai Marina e le spiagge di Jumeirah e Dubai antica (Bur Dubai e Deira).

Qui troverete tantissimi hotel di lusso e particolarmente indicati per chi vuole vita notturna o viaggia con la famiglia e bambini. La metro principale è Mall.

Le attrazioni, i divertimenti e le attività non mancano, siete al centro dell’azione di Dubai e avrete la possibilità di dormire in splendidi hotel alcuni con le viste più incredibili di Dubai.

I migliori hotel dove alloggiare a Dubai Downtown

Difficile trovare hotel economici a Dubai Downtown, considerate che qui dovrete spendere almeno €250 per notte. Per questo motivo non menziono hotel sotto i €100. Semplicemente perchè non ce ne sono!

Hotel categoria medio-alta a Dubai Downtown (€€€) sotto i €300 per notte – Non ci sono molti hotel sotto i €200 per notte in questo quartiere, ma se questa è la cifra che avete in mente di spendere senza voler strafare allora vi consiglio di valutare il Fam Living che ha appartamenti per 4 o 6 (a partire da €230 per notte) vicinissimo al Mall e con bella piscina sul tetto. Gli appartamenti sono moderni e con vista sulla città.
Un altro hotel in ottima posizione e con alcune camere vista Burj Khalifa è il Rove Downtown, struttura nuovissima ed in stile metropolitano a 5 minuti a piedi dal Mall e dal Burj Khalifa, a partire da €260 per notte.

Hotel di lusso a Dubai Downtown (€€€€) Sopra i €500 per notte – A Dubai Downtown ci sono tre meravigliosi hotel, tutti situati vicino al Dubai Mall, al Burj Khalifa e al Souk Al Bahar. Lusso, soggiorno di qualità e servizi eccezionali è quanto riceverete.
Se volete dormire nel Burj Khalifa prenotate una camera all’Armani Hotel Dubai situato in un piano intermedio del Burj Khalifa. Vicino al souk Al Bahar invece troverete il The Palace Downtown Dubai è un bellissimo hotel di lusso con un’architettura di ispirazione orientale, sicuramente uno dei più belli del quartiere. Ed infine l’hotel The Address Dubai Mall è il più conveniente per lo shopping in quanto è direttamente collegato al centro commerciale.

fontane danzanti Dubai

Jumeirah beach – Con accesso alla spiaggia e bellissimi hotel

Prima che nasscessero Palm Jumeirah e Dubai Marina, Jumeirah era il luogo più famoso di Dubai. Jumeirah si estende lungo la costa dall’Etihad Museum al Burj Al Arab, la vela di Dubai.
In mezzo ci sono eccellenti spiagge pubbliche, centri commerciali urbani, boutique e bellissime ville private. Al largo di Jumeirah sorgono delle isole artificiali e ci si aspetta che con il tempo ne nasceranno di nuove.

Jumeirah Beach è indicata a per chi cerca una fuga di lusso su una delle isole artificiali più famose del mondo, chi vuole fare vita di mare e ama le esperienze in hotel di lusso.

Il limite è che non ci sono buoni collegamenti con i mezzi pubblici, ma non avrete difficoltà a trovare taxi per raggiungere la stazione metro più vicina (se volete usare i mezzi).

I migliori hotel dove alloggiare a Jumeirah Beach

Come per Dubai Downtown se il vostro budget è inferiore ai €150 per notte probabilmente qui troverete poco ma sono riuscita a scovare qualcosa per voi!

Hotel categoria economica a Jumeirah Beach (€) sotto i €150 per notte – Tra le opzioni più economiche vi consiglio l’Al Khoory Hotel, della stessa catena dell’hotel di Bur Dubai, che ha camere nuove e moderne a partire da €98 per notte, uno dei migliori in termini di qualità/prezzo e l’Ibis Styles Jumeirah hotel vicino alla spiaggia di Jumeirah e Sheikh Zayed Road con piscina coperta.

Hotel categoria media a Jumeirah Beach (€€) sotto i €200 per notte – Su questa cifra troviamo già più hotel.
Tra i migliori vi segnalo il Rode beach hotel, vicino alla spiaggia libera con camere ampie (circa €150 per notte), il Metropolitan Dubai, non direttamente sulla spiaggia ma con piscina sul tetto e alcune camere vista Burj Al Arab (a partire da €150 per notte), ed infine il Villa Rotana che ha una splendida vista sul Burj Khalifa e una piscina sul tetto (a partire da €150 per notte)

Hotel di lusso a Dubai Downtown (€€€€) Sopra i €500 per notte – Su questa fascia di prezzo troviamo alcuni degli hotel più belli di Dubai, ma anche i più costosi. In questo quartiere si trova il Burj Al Arab, la famosa vela di Dubai e l’unico hotel a 7 stelle del mondo, le cui camere partono da €2000 per notte, ma anche altri hotel meravigliosi come il Bulgari Resort (circa €, il bellissimo Four Season Dubai Jumeirah (a partire da €2,000) ed il Mandarin Oriental Jumeirah, bellissimo hotel in stile orientale.

Dubai Marina, Jumeirah Beach Residence (JBR) e The Palm Jumeirah – Vita notturna e mare

I quartieri più a sud di Dubai sono popolari aree residenziali di lusso e lussuosi resort sulla spiaggia. Il quartiere è bellissimo, vi troverete a due passi dal lungomare di Dubai Marina circondati da numerosi posti da visitare come il The Walk at JBR e The Beach at JBR, e la ruota panoramica di Dubai.

Da Dubai Marina potete raggiungere la Palm Jumeirah, la più piccola delle tre isole artificiali di Dubai, dove si trovano prevalentemente resort di lusso ed del parco acquatico Aquaventure il cui ingresso è gratuito se soggiornate all’hotel Atlantis.

Ricordate che se scegliete di dormire a The Palm, potreste trovare sicuramente hotel stupendi, costosissimi, con accesso privato alle spiagge ma sarete anche molto lontani da tutto e per muovervi dovrete ricorrere ai taxi non essendoci trasporti di altro tipo, a parte la monorotaia che corre lungo il “tronco” della palma.

Scegliete di dormire alla Palma se volete prevalentemente fare vita di mare e relax.
Più a sud, vicino a Jebel Ali, sorgono i parchi tematici di Dubai.

I migliori hotel dove alloggiare a Dubai Marina, JBR e Palm Jumeirah

Questi quartieri sono prevalentemente votati al lusso e l’eleganza ma possiamo trovare numerose soluzioni anche sotto i €150 per notte. Ecco qui la mia selezione.

Hotel categoria economica a Dubai Marina, JBR e The Palm (€) sotto i €150 per notte – Tra le opzioni più economiche vi consiglio Green Sky Holiday Home With Shared kitchen And lounge che si trova in un complessop residenziale a Dubai Marina con una piscina sul tetto (a partire da €150 per notte) ed il Serenity Paradise 3BR in Marina che si trova ad appena 3 minuti dalla spiaggia ed in un complesso con piscina esterna ed una al coperto (a partire da €160 per notte).

Hotel categoria media a Jumeirah Beach (€€) sotto i €300 per notte – Su questa fascia di prezzo troviamo tantissime belle opzioni anche direttamente sul mare come per esempio il Royal Central Hotel The Palm, siete letteralmente nella Palma con accesso al mare e la spiaggia e bellissime camere (a partire da €249 per notte), della stessa tipologia il The Retreat Palm Dubai MGallery by Sofitel con piscina, accesso alla spiaggia ed una bellissima vista sullo skyline di Dubai (a partire da €220 per notte). Se preferite rimanere a Dubai Marina vi consiglio il Rove Dubai Marina che, come il Rove di Downtown, è un hotel moderno con camere bellissime in una posizione eccezionale (a partire da €200 a notte).

Hotel di lusso a Dubai Downtown (€€€€) Sopra i €500 per notte – Ovviamente anche in questi quartieri non mancano hotel di extra lusso.
A Palm Jumeirah troverete il famoso Hotel Atlantis, che è un hotel ma anche un enorme parco divertimenti visto che al suo interno troverete il parco acquatico più famoso di Dubai (ingresso gratuito se siete ospiti dell’hotel). Il costo delle camere parte da €900 a notte.
Moderno, colorato e con tantissime piscine, rimanendo sempre a The Palm, è il W Dubai – The Palm, dove non manca nulla ed accesso diretto alla spiaggia privata.

Monorotaia di Dubai

I migliori quartieri dove alloggiare a Dubai per tipologia di viaggiatore

Siamo arrivati alla fine. Prima di lasciarvi voglio ho quindi pensato che potrebbe esservi utile una sorta di classifica dei quartieri dove alloggiare a Dubai che si adattano a differenti tipi di viaggiatori.

  • La migliore zona di Dubai per le visite turistiche – Bur Dubai
    Viaggiare verso le attrazioni di Dubai vi richiderà molto tempo soprattutto se usate i mezzi pubblici. Il vecchio sobborgo di Bur Dubai, la Dubai antica, oltre ad essere molto caratteristico offre le sue attrazioni di rilievo, come gli autentici souk, il Dubai Creek ed i quartieri storici di Al Fahidi e Al Seef. Il quartiere è ben fornito dai mezzi pubblici rendendovi il movimento piuttosto agile e semplice visto che con la metropolitana potete arrivare praticamente dovunque. È anche il quartiere più economico di Dubai dove dormire.
  • La migliore zona di Dubai per l’atmosfera e la cultura – Bur Dubai, Deira ed il Dubai Creek
    Entrambi i lati di Dubai Creek – che assomiglia a un fiume ma è in realtà uno sbocco del mare – combinano piacevolmente l’antica Arabia con la moderna Dubai. Il passaggio tra i due quartieri si può fare agilmente a bordo delle abra, le antiche imbarcazioni di Dubai, soggiornando qui godrete del fascino storico di Dubai ed uno skyline meraviglioso.
  • La migliore zona di Dubai per l’atmosfera e la cultura: Dubai Creek – Entrambi i lati di Dubai Creek – che assomiglia a un fiume ma è in realtà uno sbocco del mare – combinano piacevolmente l’antica Arabia con la moderna Dubai. Hotel di lusso, così come un campo da golf e un parco esteso, si contendono il prezioso fronte dell’acqua con pontili per le tradizionali barche dhow e terminali per i taxi d’acqua abra – il tutto offrendo un fascino storico e uno skyline affascinante.
  • La migliore zona di Dubai per gli amanti della storia – Al Fahidi
    Al Fahidi è il quartiere più antico di Dubai è stato totalmente rinnovato ed oggi conserva ancora il suo vecchio fascino. Caratterizzato da un labirinto di vicoli pedonali qui vi sentirete lontani anni luce dai grattacieli della Dubai moderna. Molti palazzi antichi sono stati convertiti in invitanti gallerie, musei, boutique hotel e ristoranti.
  • La migliore zona di Dubai per la vita notturna – Dubai Marina
    Alcuni dei bar più alla moda e dei locali notturni più trendy della città si trovano sui tetti degli alti grattacieli di Dubai Marina. In questo quartiere sarete vicino alla spiaggia, circondati da tantissimi ristoranti e la maggior parte dei tour in yach e barca partono da qui.
    Ideale se viaggiate con bambini e volete fare vita di mare limitando l’utilizzo dei trasporti pubblici.
  • La migliore zona di Dubai per gli amanti del cibo – Jumeirah Beach Residence (JBR), Bur Dubai e Deira
    Molti dei bistrot e ristoranti più popolari si trovano in hotel e resort dove i menu sono lunghi, i prezzi alti e il servizio di prima classe. Troverete di tutto: ristoranti thailandesi, indiani e giapponesi e mediorientale. Ma se invece dei ristoranti stellati volete mangiare più locale e provare cucine del mondo medio-orientale ed indiano Bur Dubai e Deira non vi deluderanno potete provare tantissime differenti cucine e fare un giro del medio-oriente senza dovere macinare troppo chilometri.
  • Dove alloggiare a Dubai con bambini – Jumeirah Beach Residence (JBR)
    Dubai offre una straordinaria gamma di attività per le famiglie con bambini, tantissimi parchi tematici, dai parchi divertimento ai parchi acquatici, come LEGOLAND ed il parco acquatico Aquaventure. Questi parchi si trovano a breve distanza in taxi dalla spiaggia di JBR.
    La maggior parte degli hotel e dei resort a JBR offre servizi per famiglie tra cui una piscina per bambini, il mini club o un un parco giochi. Se dormite a Marina potete raggiungere la metro con il trama che segue un percorso circolare sulla penisola.
  • La migliore zona di Dubai per le spiagge – Jumeirah Beach Residence (JBR) e The Palm
    L’esteso litorale di Dubai chiamato Jumeirah include diverse spiagge pubbliche, la più famosa è Kite beach, più una varietà di resort alcuni anche super lussuosi. Se volete soggiornare in hotel di lusso allora cercate a The Pam Jumeirah dove i resort hanno tutti accesso a spiagge private ma ricordate che per muovervi dovrete ricorrere sempre ai taxi. Se volete stare a due passi dal mare non cercate oltre.
  • La migliore zona di Dubai per i mercati – Deira
    Uno dei quartieri più antichi e suggestivi è sede di diversi souk dove si vende quasi tutto – anche se altri, apparentemente nascosti lungo stretti vicoli, sono specializzati in spezie e oro. Contrattare è obbligatorio, attenzione a chi vi offre borse o orologi di marca, molto probabilmente non sono originali.

Dove dormire a Dubai – Domande Frequenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.