NORD AMERICA

Quanto costa l’ingresso al Parco Nazionale della Death Valley in California

Dicembre 4, 2020
Modificato il Dicembre 4, 2020
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Il Parco Nazionale Death Valley (Valle della Morte), nell’area nord del Mojave desert, è il parco nazionale più arido, caldo e desolato degli Stati Uniti
Il parco si trova a 282 piedi sotto il livello del mare diventando il punto più basso del Nord America.

Leggi il post Come visitare il Parco Nazionale della Death Valley

Il costo per entrare nella Death Valley Parco varia a seconda del mezzo con cui si entra:

  • Auto ed RV: $30
  • Moto: $25
  • Persone individuali (ciclista, escursionista, pedone): $15

La quota pagata include l’ingresso al parco, l’utilizzo delle strutture del parco e di entrarne ed uscire senza limiti.
L’80% del costo del biglietto va al Parco Nazionale per svolgere lavori di manutenzione e salvaguardia del parco.
Il restante 20%  è destinato ad aiutare altri parchi nazionali con obiettivi simili.

America the Beautiful Pass

Se hai in mente di visitare più parchi nazionali degli Stati Uniti, vala la pena acquistare il Pass annuale America The Beautiful.
Il pass costa US$80 e permette di entrare gratuitamente in tutti i parchi Nazionali, sono esclusi i parchi statali.
Il Pass è valido per dodici mesi a partire dal giorno in cui si acquista.
Il pass si compra in qualsiasi centro informazioni di qualsiasi parco nazionale ed adesso anche online sul sito ufficiale.
La spesa del pass si ammortizza anche solo visitando tre parchi Nazionali.

Per quanti giorni è valido il biglietto d’ingresso?

Il biglietto d’ingresso alla Death Valley è valido sette giorni e permette di entrare ed uscire dal Parco Nazionale.
I sette giorni devono essere consecutivi, non si può lasciare il parco e tornare un mese dopo per usare lo stesso pass (a meno che non si abbia il pass America the Beautiful).

La Death Valley è aperta anche in estate?

La Death Valley è conosciuta come uno dei luoghi più caldi e difficili degli Stati Uniti, per questo motivo in molti credono che in estate, viste le altissime temperature, possa esser chiuso.
Sono felice di informare che il parco è aperto 12 mesi l’anno, ma se viaggi nei mesi estivi mi raccomando di avere sempre tanta acqua con te, le temperature possono superare i 50 gradi, crema solare e un cappello e si consiglia di evitare di dormire in campeggio.

I mesi migliori per visitare la Death Valley sono la Primavera e l’Autunno.
Se viaggi in primavera durante lo Spring Break, che corrisponde alle vacanze scolastiche in corrispondenza della Pasqua, quindi le date variano ogni anno, prenota l’alloggio con larghissimo anticipo perchè altrimenti rischi di non trovare disponibilità.

Giorni ad ingresso gratuito nella Death Valley

Durante l’anno ci sono alcune giornate ad ingresso gratuito, se quindi ti trovi negli Stati Uniti in uno di questi giorni non pagherai l’ingresso al parco:

  • 20 Gennaio – Martin Luther King Junior Day
  • 18 Aprile – Primo giorno del National Park Week
  • 5 Agosto – Celebrazione del Great American Outdoors Act Passing
  • 25 Agosto – Celebrazione del National Park Service Birthday
  • 26 Settembre – Celebrazione per il National Public Lands Day
  • 11 Novembre – Celebrazione per il Veterans Day
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su telegram

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.