Dove dormire low cost a Playa del Carmen – Messico

1 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 1 Pin It Share 0 1 Flares ×

ostello vive la vida Playa del carmenPlaya del Carmen è una cittadina turistica a 1 ora da Cancun e 45 minuti da Tulum.

Playa del Carmen inizialmente era un paesino di pescatori ma con il passare degli anni e l’aumento del turismo è diventato un centro in cui molti turisti 12 mesi l’anno si riversano per passare le proprie vacanze o viene usata come base per poi muoversi nella penisola dello Yucatan. Tutti i viaggiatori dello Yucatan prima o poi passano qui qualche giorno.

Grazie al turismo che non conosce bassi stagionali, o meglio si ma anche nelle temporate basse c’è sempre molta gente, Playa del Carmen offre numerose opzioni di alloggio.

I costi sono un po’ più alti rispetto altre città e si parte dai 120 pesos per notte per una camera in dormitorio negli ostelli.

Io sono stata all’ostello Vive la Vida, a due blocchi da mare e 3 blocchi dalla stazione del traghetto per l’isola di Cozumel.

L’ostello sembra essere nuovo, cucina grande e con 6 fuochi separati così che si può cucinare in 3 persone contemporaneamente, grande frigo in cui c’è sempre spazio per il cibo di tutti, bagni per uomini e donne separati puliti e grandi.

La prima notte costa 140 pesos dalla seconda si scende a 120 (€8).

Dicono che ci sia colazione inclusa ma in realtà è piuttosto povera, due fette di pan carrè con burro e marmellata, se vi piacciono le colazioni abbondanti conviene comprare qualche altra cosa al vicino ipermercato dove troverete tutto quello che vi serve.

All’ostello c’è wifi gratis e un computer da potere utilizzare, televisione a schermo piatto con sky, una piccola piscina con idromassaggio.

A me è parsa l’opzione più economica e comoda.

Solo 5 minuti per arrivare al centro (5th Ave) e vicino ristorantini tipici ed economici e dei supermercati e alla stazione degli autobus ADO e degli autobus collettivi per andare a Cancun o Tulum. L’ostello si trova sulla calle 2 dove si interseca con la calle 20 e 25..facilissimo da trovare considerando che la città è divisa in blocchi.

Ho sentito parlare molto bene anche dell’ostello White Elephant che costa però un po’ di più, poco più di €10.

Per recensioni e commenti sugli ostelli vi consiglio di leggere sempre cosa gli ospiti hanno scritto nei siti che aggregano ostelli o tripadvisor.

[tb_google_map]

 

 

email
1 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 1 Pin It Share 0 1 Flares ×

Forse ti può interessare

Comments

comments

Powered by Facebook Comments

Author:Viaggiare Low Cost

Giulia Raciti - Travel blogger e Copywriter Free Lance. Viaggio da sola e zaino in spalla, dormo in ostelli e mi piace raccontare delle mie avventure per il mondo e raccontarlo a modo mio Contatta Giulia su Google+

No comments yet.

Leave a Reply